Marittimi dispersi del rimorchiatore affondato: continuano le ricerche

0
60
Un fermo immagine tratto da un video realizzato dall’aereo “Manta” ATR42 della Guardia Costiera in volo sull’area di ricerca, 19 maggio 2022. Nelle immagini sono visibili una motovedetta Sar della Guardia Costiera croata e un mercantile impegnati nelle attività di ricerca sotto il coordinamento della Guardia Costiera di Bari. Avvistata inoltre una zattera di salvataggio vuota appartenente al rimorchiatore affondato. ANSA/ UFFICIO STAMPA ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

 

Continuano le ricerche per ritrovare i due marittimi dispersi di Molfetta,  Mauro Mongelli di 59 anni e Sergio Bufo di 60 anni. I due sono tra l’equipaggio del rimorchiatore affondato mercoledì sera a circa 50 miglia dalla costa di Bari, in acque internazionali.  Nel naufragio sono morti tre componenti dell’equipaggio: il 65enne Luciano Bigoni, il 58enne Andrea Massimo e il 63enne di origini tunisine Jelali Ahmed.  Ilmsuperstite, il comandante 63enne Giuseppe Petralia, e ricoverato in ospedale a Bari.

Le indagini sono coordinate dalla pm Luisiana Di Vittorio.  Le undici persone che erano a bordo sono state sentite. Nei prossimi giorni la Procura valuterà se disporre l’autopsia sui corpi delle tre vittime.

Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO