Maggio all’infanzia – Il programma del 20 maggio, tra debutti nazionali e due nuovi spazi a Monopoli

0
102

Maggio all’infanzia – Il programma del 20 maggio, tra debutti nazionali e due nuovi spazi a Monopoli

 

 

XXV edizione MAGGIO ALL’INFANZIA

Terza giornata di appuntamenti a Monopoli

Debutta la nuova produzione Teatri di Bari, al via gli eventi al Roof Garden del Radar e nel Truck Theatre

20 maggio 2022

Due nuovi spazi si aprono al teatro il 20 maggio per la terza giornata di appuntamenti del Maggio all’infanzia, festival di teatro per bambine e bambini, ragazze e ragazze che fino a giugno propone un fitto calendario di spettacoli teatrali, di circo contemporaneo, presentazioni letterarie e tante attività collaterali dedicate ai giovani. Il festival, con la direzione artistica di Teresa Ludovico, è organizzato da Fondazione SAT in collaborazione con Teatri di Bari, Italiafestival, EFA – European Festivals Association (nell’ambito del progetto Effe Label), il Garante dei minori della Regione Puglia e le Nuvole/Casa del Contemporaneo. La rassegna, da 25 anni sostenuta dalla Regione Puglia, vede anche il contributo dei Comuni di Bari e Monopoli. Venerdì è infatti in programma l’inaugurazione del Roof Garden del Teatro Radar, ma partirà anche la programmazione del Truck Theatre della Compagnia I Nuovi Scalzi in piazza.

Gli appuntamenti del 20 maggio

Gli appuntamenti di venerdì venerdì 20 maggio partono al Teatro Radar alle 9.30, con l’anteprima nazionale della nuova produzione Teatri di Bari in collaborazione con I bambini di Truffaut, E la felicità, prof? (da 11 anni), tratta dall’omonimo libro di Giancarlo Visitilli pubblicato da Einaudi: Riccardo Spagnulo / Luigi D’Elia sul palco per dare vita in carrellata a tutte le storie dei ragazzi di una classe simbolica, adolescenti, cresciuti, troppo in fretta, buffi, ironici, che mostrano un senso di realtà sorprendente quando sono messi di fronte a problemi più grandi di loro. Segue la seconda replica di Hamelin (da 5 anni) alla Parrocchia del Sacro cuore (ore 10 e 16): con la produzione Factory Compagnia Transadriatica | Fondazione Sipario Toscana scopriremo le origini di una fiaba amata da tutti, quella del Pifferaio magico. Alle 11 In Stocc ddo’ – Io sto qua (Meridiani Perduti, da 12 anni) Sara Bevilacqua porta sul palcoscenico del Teatro Mariella il dramma dell’omicidio di Michele Fazio, 16enne vittima involontaria di un regolamento di conti tra clan mafiosi rivali. Stessa location per un nuovo debutto nazionale riservato al Maggio all’infanzia: Il figlio (da 9 anni), produzione Animalenta, segue alle 17.30 le avventure del piccolo Mario, incapace di riconoscere né l’istitutrice né sua madre dopo il risveglio sotto un albero, che chiede con forza di essere accompagnato a casa sua dalla sua vera mamma. È il debutto pugliese di Gran galà baraonda (da 6 anni) del Collettivo Pazo Teatro a inaugurare gli appuntamenti teatrali del rinnovato Roof Garden del Teatro Radar: in scena un gruppo di grotteschi e dinamici personaggi che, a bordo di un eccentrico trabattello, si lanciano disperatamente alla sua ricerca fino a perdere tutto, perfino la loro stessa identità. Chiude gli appuntamenti del 20 maggio Il bacio della vedova di Israel Horovitz (da 16 anni), produzione Teatri di Bari con la traduzione di Mariella Minozzi e la regia di Teresa Ludovico: in scena Diletta Acquaviva, Alessandro Lussiana e Michele Schiano Di Cola per indagare “il cono d’ombra che abita ognuno di noi”.

La serata di venerdì segna anche l’avvio in piazza Vittorio Emanuele II degli appuntamenti del Truck Theatre, il teatro mobile montato su un furgone della Compagnia I Nuovi Scalzi. La rassegna in piazza parte alle 20.30 con lo spettacolo L’arte delle maschere, un viaggio divertente e surreale, dove il pubblico viene portato in quel mondo colorato e travolgente della Commedia dell’Arte.

Botteghino

I biglietti per gli eventi del festival Maggio all’infanzia sono disponibili ai botteghini dei teatri e sul circuito Vivaticket.com. Il prezzo degli spettacoli ospitati nello chapiteau del Circo El Grito è di 6 euro (disponibile anche un carnet di 10 biglietti a 40 euro), mentre la programmazione al Teatro Kismet di Bari, ai teatri Radar e Mariella di Monopoli ha un costo di 3 euro. Sono invece gratuiti gli spettacoli del Truck theatre a Monopoli. Il programma aggiornato sarà sempre disponibile sul sito www.maggioallinfanzia.it.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO