Madre Courage e i suoi figli per l’apertura della stagione teatrale barese

0
620

In scena all’Abeliano, il dramma di Brecht apre la stagione 2019-2020 del Teatro Pubblico Pugliese, che vedrà la riapertura del teatro Piccinni dopo un lungo restauro.

 

Madre Courage è il dramma contro la guerra che Brecht scrisse in esilio. Ambientato durante la guerra dei trent’anni, mette in scena una donna che si guadagna da vivere, insieme ai suoi tre figli, vendendo mercanzia di vario tipo ai soldati impegnati nei combattimenti. Sopravvive, quindi, grazie alla guerra, ma proprio la guerra le porterà via i figli, ciò che ha di più caro.Un’opera epica che pur mettendo in scena un tempo lontano parla del presente, del dramma della guerra come affare economico e distruzione e dell’ossessione per i beni materiali, che caratterizza il consumismo sfrenato della società contemporanea.

Laregia di Paolo Coletta recupera i materiali relativi alla composita partitura dell’opera a partire dal 1941, anno della prima rappresentazione, comprese le fonti che hanno ispirato le canzoni inserite nel testo e una magnifica Maria Paiato dà vita a un’intensa madre Courage, con un’interpretazione stupefacente anche nelle parti cantate.

In scena al teatro Abeliano di Bari fino a domenica 17, alle ore 21:00.

Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO