Licenziamenti e sospensioni per i furbetti negli ospedali di Molfetta e Monopoli

0
873

Dure sanzioni per i furbetti del cartellino coinvolti nelle vicende negli ospedali di Molfetta e Monopoli. Sono 50 le persone tra medici e infermieri  destinatari di provvedimenti disciplinari per assenteismo, 27 dei quali licenziati e 23 sospesi fino a sei mesi. I provvedimenti sono stati adottati dall’Ufficio procedimenti disciplinari della Asl Bari. L’espulsione o il licenziamento sarà possibile  attraverso l’applicazione della Riforma Madia.  9 casi su 19 esaminati relativi a Molfetta e per 18 casi su 32 di Monopoli.

ANTONIO CARBONARA

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.