L’asilo Montessori di Capurso non è un lager: la testimonianza di alcune mamme

0
4175

L’asilo Montessori di Capurso non è un lager. Ad affermarlo alcune mamme che hanno contattato la nostra redazione,  chiedendo di poter intervenire sulla triste vicenda dei  maltrattamenti ai bambini da parte di 4 maestre.

Un vicenda che ha avuto un risalto mediatico nazionale, anche per le forti immagini trasmesse nel video diffuso dai carabinieri.

Prendiamo atto di quanto accaduto – afferma ai nostri microfoni una mamma – ma non è possibile definire l’asilo una struttura- lager come riferito da qualche tv”.

Infatti, sul piccolo paese della provincia di Bari si sono riversate in queste ore alcune emittenti televisive nazionali per saperne di più , raccogliendo le testimonianze delle mamme i cui figli frequentavano proprio la classe delle maestre arrestate.

“Massimo rispetto per le mamme  dei bambini ma ci vuole una verità completa e non parziale. In quell’asilo ci sono maestre brave e dolcissime, tutto si è svolto nel massimo della correttezza negli anni passati e  senza nessun problema”.

Antonio Carbonara

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO