La nuova hit di Bob Sinclar ha due versioni made in Bari

0
50

Venerdì 21 giugno è stato pubblicato su tutte le piattaforme digitali “Digane Ep” di Bob Sinclair e Sofiya Nzau, nel quale sono presenti due versioni firmate Dual Beat, il duo di dj pugliesi composto da Antony Fennel e Roberto Lopez.
In questo nuovo lavoro il noto disc jockey francese all’anagrafe Chris Le Friant, il quale lo scorso 10 maggio ha compiuto 55 anni e la giovane cantante keniota, regina del genere Afrohouse, propongono suoni ancestrali ed elettropop. Tra i dieci brani presenti nell’Ep ci sono anche la “Sunset Remix” proposta nella versione Cut ed Extended. Questi due lavori sono stati realizzati da Fennel e Lopez nello studio Overbeat di Cellamare e propongono il brano in una versione differente rispetto al mix originale.
“L’idea è stata di stravolgerla completamente nel suo sound rendendola così del tutto “diversa ed originale – ha spiegato Antonio Finocchio in arte Fennel -. Così abbiamo inserito una battuta sincopata, percussioni afro, basso old school, rhodes, arpeggiati e pads, creando un’atmosfera magica di un sunset”.
Sin dal primo ascolto, infatti il groove fresco ed estivo proietta immediatamente nell’atmosfera di un tramonto in riva al mare, lo scenario ideale e idilliaco di questo caldo periodo, colto anche dallo stesso Bob Sinclar che lo ha inserito nella sua raccolta. Questa non è la prima collaborazione che i due dj e produttori pugliesi hanno con il noto collega francese. Infatti, proprio due anni fa, hanno pubblicato per Africanism etichetta della superstar il brano “Daje que llora” che ha spopolato in tutte le classifiche del mondo e successivamente hanno realizzato remix di altri suoi celebri brani quali “I feel for you”, “Save our soul” che lo stesso Bob sta suonando in giro per il mondo. In fase di lavorazione poi è la realizzazione di una versione non ufficiale in chiave afrohouse di “I p’ me, tu p’ te” del brano sanremese di Geolier che il noto dj ha proposto in anteprima a Napoli la notte del primo aprile nel suo dj set svoltosi nella celebre discoteca “Club Partenopeo” e diventato immediatamente virale sui social.
“Siamo felici e orgogliosi di questa collaborazione stabile tra noi e Chris – ha affermato Roberto Lopez -. Lui è un mito per tutti gli amanti della musica e noi non possiamo che essere entusiasti di poter produrre i nostri lavori per lui e con lui. Per noi è un grande riconoscimento del buon lavoro che stiamo svolgendo”.

 

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.