Kursaal Santalucia: il miglio dei teatri a Bar

0
257

KURSAAL SANTALUCIA: IL MIGLIO DEI TEATRI A BARI

Domani mercoledì 22 dicembre, dalle ore 18.00, nel Kursaal Santalucia di Bari (largo Adua) si terrà la presentazione del volume “Teatro Kursaal Santalucia – il miglio dei teatri a Bari” (2021- Editori Laterza).

Interverranno: il presidente della Regione Puglia. Michele Emiliano, il direttore del dipartimento Cultura della Regione Puglia, Aldo Patruno, l’arch. Anita Guarnieri della Soprintendenza di Bari, l’editore Alessandro Laterza,  i curatori del volume Carmen D’Onghia e Nico Lorusso,  l’ing. Domenico Barozzi della Cobar. Sono previsti interventi  di altri collaboratori del  libro.

Il volume è arricchito da due interventi di Luca Medici “Checco Zalone” e di Michele Mirabella.

Nel libro, il racconto, con un ricco apparato iconografico, delle fasi di studio e di restauro del Teatro Kursaal Santalucia, una delle gemme che illuminano il monumentale lungomare di Bari.

Ricostruire un teatro in un’area storica della città può essere un’avventura emozionante. A Bari, in un miglio – tra il lungomare e il corso principale – ci sono quattro teatri, tutti coinvolti in vicende storiche che ne hanno messo a repentaglio l’esistenza. Tra il Petruzzelli, distrutto da un incendio nel 1991, il Margherita, rimasto abbandonato per trent’anni, e il Piccinni, che nel 1944 ospitò il primo congresso del CLN e che è da poco risorto dopo un lungo restauro, c’è il Kursaal Santalucia. Affacciato sul mare, il Kursaal è stato il regno della rivista e del varietà, cinema di prima visione, ma anche elegante luogo per matrimoni e feste dell’emergente borghesia barese di inizio secolo scorso. Acquistato dalla Regione e affidato per il restauro – in realtà, una vera e propria ricostruzione filologica – a una sapiente squadra di imprese e artisti, ora torna nella disponibilità della città e della programmazione culturale regionale. Il volume indica la strada per il futuro della struttura e racconta il passato di quella che all’inizio del Novecento sembrava una scommessa azzardata in una zona allora periferica e oggi frequentata da migliaia di persone ogni giorno e a tutte le ore. E in un miglio di passeggiata i cittadini potranno scegliere tra la grande lirica e la sinfonica al Petruzzelli, la musica e gli spettacoli più contemporanei nello spazio polivalente del Kursaal, le esposizioni nella platea del Margherita e la prosa al Piccinni.

Edizione: 2021

Pagine: 176, con ill.

Collana: Itinerari Laterza

ISBN carta: 9788858145258

Argomenti: Conservazione, restauro, recupero, Attualità culturale e di costume

L’accesso all’appuntamento sarà possibile nel rispetto delle norme Covid e con il green pass.

LASCIA UN COMMENTO