Joe Barbieri festeggia i 30 anni di carriera – Il 20 aprile al Teatro Fusco con “Tratto da una notte vera: 30 anni suonati”  sul palco anche l’Orchestra della Magna Grecia

0
273

Joe Barbieri festeggia i 30 anni di carriera

Il 20 aprile al Teatro Fusco con “Tratto da una notte vera: 30 anni suonati”

sul palco anche l’Orchestra della Magna Grecia

 

Un tour speciale per celebrare le nozze di perla tra un cantautore visionario e la musica, trent’anni di carriera che Joe Barbieri festeggerà sul palco del Teatro comunale Fusco giovedì 20 aprile alle ore 21:00, in una serata unica in cui sarà accompagnato per la prima volta dall’Orchestra della Magna Grecia. 

 

È l’appuntamento che chiude la straordinaria stagione musicale del Teatro tarantino, promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, in cui ogni evento ha fatto registrare il tutto esaurito.

 

La carriera di Joe Barbieri è decollata grazie alla felice intuizione del concittadino Pino Daniele, che prima lo portò appena diciottenne in studio e poi, il 7 ottobre del 1992 sul palco del Festival di voci nuove di Castrocaro. Da lì in poi un viaggio entusiasmante nel quale far convergere creatività e ricercatezza, allegria e passione. Tanti i successi che il cantautore partenopeo, sempre capace di spaziare tra jazz e pop, riproporrà sul palco del Teatro Fusco, a cui aggiungere delle bonus track come il suo recente singolo Retrospettiva Futura, e Maravilhosa Avventura, il brano che Joe ha dedicato ai propri fan, Sul palco ci saranno anche Piero Lussu al piano, Daniele Sorrentino al contrabbasso e Bruno Marcozzi alle percussioni.

 

E ci sarà anche l’Orchestra della Magna Grecia, ad arricchire di nuove sonorità la musica poliritmica di Joe Barbieri, creando una super band dalle sinfonie senza precedenti.

 

Info: www.teatropubblicopugliese.it

Ufficio Stampa Teatro Pubblico Pugliese
sede legale Via Imbriani, 67 – 70121 BARI
sede operativa Via Cardassi 26 – 70121 BARI

+39 0805580195

www.teatropubblicopugliese.it

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO