Immobilizzata e molestata in lavanderia a Brindisi: uomo arrestato dagli agenti della Questura

0
231

 Avrebbe immobilizzato una ragazza in una lavanderia. Con l’accusa di violenza sessuale un uomo è stato arrestato dagli agenti della Questura, intervenuti dopo una telefonata. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, la ragazza sarebbe riuscita a divincolarsi dal tentativo di violenza per poi fotografare l’uomo mentre fuggiva. Le stesse immagini scattate dallo smartphone hanno permesso agli investigatori di rintracciare il presunto aggressore, che ora si trova in carcere. (ANSA).

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.