“Il violino di Auschwitz”, alunni al Museo S.E.C.A di Trani all’insegna dell’arte e della memoria

0
885

Si è conclusa questa mattina la prima parte del programma “Il violino di Auschwitz”, serie di appuntamenti dedicati principalmente agli alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado a cura della Fondazione S.E.C.A., della libreria Miranfù, in collaborazione con il Comune di Trani – Assessorato alla Cultura ed il patrocinio morale della Comunità Ebraica di Napoli.

 

Gli studenti, provenienti da scuole tranesi e dei comuni limitrofi, hanno trascorso due intere mattinate all’insegna dell’arte e della storia nel nome della memoria.

Venerdì 19 gennaio sarà la volta della proiezione del film L’isola in via degli uccelli (1997), tratto dall’omonimo romanzo di Uri Orvel.

L’appuntamento del prossimo venerdì è rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado e vedrà un momento introduttivo di accompagnamento alla visione del film, con successiva visita guidata al quartiere ebraico ed al museo di storia ebraica.

Fonte: Ufficio stampa Fondazione SECA

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.