Il Premio Strega a Bisceglie: finalisti del più importante premio letterario italiano per l’unico appuntamento pugliese e l’ultima presentazione prima della proclamazione del vincitore

0
122

Vecchie Segherie Mastrototaro
via Porto 35 – Bisceglie

 

 

Sabato 2 luglio il Premio Strega a Bisceglie.
I finalisti del più importante premio letterario italiano per l’unico appuntamento pugliese
e l’ultima presentazione prima della proclamazione del vincitore.
Conduce Nunzia De Girolamo con la partecipazione di Sergio Rubini

domenica 3 luglio ospiti Nicola Gratteri e Antonio Nicaso e lunedì 4 luglio Valeria Parrella

 

Il Premio Strega torna a Bisceglie. Per il secondo anno consecutivo le Vecchie Segherie Mastrototaro ospitano i finalisti del più importante premio letterario italiano per l’unico appuntamento pugliese e l’ultima presentazione prima della proclamazione del vincitore in programma giovedì 7 luglio a Roma.  La serata, in programma sabato 2 luglio ore 21 scalinata di via Porto a Bisceglie (ingresso libero biglietti esauriti per informazioni 0808091021 e info@vecchiesegherie.it), è organizzata da Vecchie Segherie Mastrototaro in collaborazione con Mastrototaro Food,  Circolo dei Lettori Bisceglie, Presidio del libro di Bisceglie, Libri nel Borgo Antico con il patrocinio del Comune di Bisceglie e con il supporto di Italiana Assicurazioni di Giuseppe Di Luzio e MastrototaroGroup. Partecipano i sette finalisti  Mario Desiati con Spatriati (Einaudi), Claudio Piersanti con Quel maledetto Vronskij (Rizzoli), Marco Amerighi con Randagi (Bollati Boringhieri), Veronica Raimo con Niente di vero (Einaudi), Alessandra Carati con E poi saremo salvi (Mondadori), Fabio Bacà con Nova (Adelphi) e Veronica Galletta con Nina sull’argine (minimum fax). Gli scrittori saranno disponibili dalle ore 19.30 alle ore 20.30 nella libreria Vecchie Segherie Mastrototaro per il firmacopie. La serata è condotta da Nunzia De Girolamo con la partecipazione di Sergio Rubini che leggerà alcuni brani dei libri finalisti.  


Le presentazioni continuano domenica 3 luglio alle ore 21.00 la scalinata di via Porto ospiterà due ospiti d’eccezione: Nicola Gratteri, uno dei magistrati più impegnati nella lotta alla ‘ndrangheta, e Antonio Nicaso, giornalista, scrittore e studioso dei fenomeni criminali di tipo mafioso. Insieme presenteranno il loro ultimo libro La Costituzione attraverso le donne e gli uomini che l’hanno fatta, Mondadori, «Un libro sugli uomini e le donne che hanno tradotto in gesti concreti i principi di libertà e dignità della nostra Carta». A dialogare con loro ci sarà Nunzia De Girolamo. Infine lunedì 4 luglio ore 19.30  la libreria Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie ospiterà Valeria Parella per la presentazione del libro La Fortuna (Feltrinelli), accompagnata dalla giornalista Anna Puricella.  La Fortuna ci porta ai tempi dell’antica Pompei attraverso gli occhi di un ragazzo, Lucio. Trovandosi sulla nave di Plinio il Vecchio, la Fortuna appunto, assiste salvo ma attonito alla distruzione della sua città. «Insieme a Lucio, una folla di personaggi, mercanti, banchieri, matrone, imperatori, schiavi, prostitute e divinità, si muove tra le pagine di un romanzo sorprendentemente attuale, in cui niente è già visto: piuttosto ciò che conoscevamo del mondo classico ci appare in un aspetto nuovo, moderno e intimo».

Entrambe le presentazioni sono ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili per informazioni 0808091021 e info@vecchiesegherie.it

redazione

LASCIA UN COMMENTO