Il pianista Alberto Iovene al Traetta il 29 gennaio con il progetto “Nevermore” per Memento 2023

0
287

COMUNE DI BITONTO

IL PIANISTA Alberto Iovene al Traetta il 29 Gennaio

con il progetto “Nevermore” per Memento 2023

Il concerto è anticipato alle ore 18

 

BITONTO, 27 GEN 2023 – Il pianista jazz pugliese Alberto Iovene sarà in scena domenica 29 gennaio al teatro Traetta di Bitonto con “Nevermore”, concerto in solopiano dedicato alle vittime di tutti gli olocausti. Il concerto avrà inizio alle ore 18 (non più alle 19 come precedentemente comunicato).

“Nevermore” è uno degli appuntamenti del ricco cartellone della decima edizione di Memento, il progetto culturale dell’Amministrazione comunale di Bitonto, che ha programmato dal 27 gennaio al 10 febbraio una serie di eventi per riflettere sul tema dei genocidi in ogni epoca e in ogni dove.

Per l’occasione il pianista compositore bitontino ha selezionato e riarrangiato brani legati al tema della Shoah: il programma comprende colonne sonore premio Oscar di pellicole pluripremiate come “Schindler’s List” (1994), “La Vita è Bella” (1999) e “Il Postino” (1996), ma anche ballate e canzoni utilizzate nel corso del tempo contro il nazifascismo e adottate come inni e simboli di pace e fratellanza. Iovene presenterà, inoltre, alcune sue composizioni originali ispirate dal tema della Shoah.

L’ingresso al concerto “Nevermore” è libero e gratuito, ma è raccomandata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al botteghino del teatro Traetta in largo Teatro, 17 (tel. 0803742636).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.