‘Il menù è servito!’: refezione scolastica a Capurso con il manuale sulla tavola

0
2148

Si è tenuta questa sera (1 febbraio), presso la Sala Giunta del Comune di Capurso, la presentazione del manuale illustrativo relativo alla qualità del servizio mensa nelle scuole del territorio: Scuola infanzia “Madre Teresa di Calcutta”e  “Maria Montessori”, Scuola Primaria “San Giovanni Bosco (tempo prolungato). Sono intervenuti: il sindaco, Francesco Crudele, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Maria Squeo, il responsabile della ditta appaltatrice, Francesco Ferrara.

 

 

300 brochure saranno distribuite tra le famiglie di Capurso i cui figli usufruiscono del servizio mensa. L’iniziativa è stata voluta dal Comune di Capurso e dalla ditta Ferrrara Srl, al fine di avviare un ciclo di comunicazione periodico con l’utenza e nell’interesse di tutta la comunità scolastica.  Ogni giorno vengono preparati circa 300 pasti, nel centro cottura in via Marco Polo a Triggiano. Il menù si articola in 6 settimane ed è deciso esclusivamente dall’ASL territoriale di competenza, su richiesta del Comune. Un  menù (invernale e estivo)  ricco e variegato che comprende un primo, un secondo, un contorno, frutta o dessert, pane e acqua. Particolare attenzione è riservata a coloro che hanno allergie, intolleranze alimentari, oppure patologie croniche (diabete, celiachia, ipercolesterolemia, ecc.). Tra le novità anche menù etnici su autocertificazioni dei genitori.

Il sindaco Francesco Crudele ha sottolineato  l’impegno dell’amministrazione comunale nel garantire il massimo dell’efficienza del servizio nelle scuole. Un’offerta pianificata con il Comitato Mensa composto da genitori, ditta e scuola. Per Maria Squeo il servizio è “all’altezza e di qualità” e soddisfa le esigenze delle famiglie e degli alunni.

Per Francesco Ferrara, responsabile della ditta appaltatrice, il manuale consentirà alle famiglie di poter conoscere tutte le varie fasi del servizio. All’interno alcuni numeri per segnalazioni e informazioni: responsabile del Piano di Autocontrollo Aziendale (numero 393 87 75 949 – dal lunedì al venerdì – dalle ore 9.00 alle 15.30); servizio dietetico (393 87.76.025 – dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 15.30).

Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.