Il Goldoni di Malosti al Piccinni di Bari

0
94

Il Goldoni di Malosti al Piccinni di Bari

Entra nel vivo la programmazione della prosa del Teatro Pubblico Pugliese al teatro Piccinni di Bari con “I due gemelli veneziani” di Carlo Goldoni, nell’adattamento di Angela Dematte’ e Valter Malosti, che ha curato anche la regia.
Una commedia dall’intreccio complesso, con tanto di duelli, arresti, prigioni, agnizione finale e scambi di persona, l’opera di Goldoni mette in scena tutti gli elementi della commedia dell’arte e della commedia degli equivoci, con i due gemelli identici fisicamente e diversi per temperamento, uno sciocco e incapace di comprendere le donne e la realtà circostante, l’altro scaltro seduttore e uomo di mondo.
Ma l’opera è anche farsa, nera ed eversiva, che svela l’ipocrisia della società, scardina le certezze della famiglia, mostra l’ambiguità e le prepotenze del potere, mette in bocca alle protagoniste donne parole di riscatto e libertà.
Una vera e propria commedia dark, con intrighi, fraintendimenti, assalti sessuali e omicidio finale, annunciato da Pulcinella nel prologo. I personaggi si muovono dall’interno della casa alla strada, alternando italiano e dialetto, veneto, bergamasco e napoletano, in una scenografia scarna ma efficace.
Bravissimi gli attori Marco Foschi, Danilo Nigrelli, Marco Manchisi, Irene Petris, Alessandro Bressanello, Anna Gamba, Valerio Mazzucato, Camilla Nigro, Vittorio Camarota, Andrea Ballacicco.
Repliche sabato 19 alle ore 21:00 e domenica 20 alle ore 18:00.

 Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO