IL CENTRO AUTISMO VALORI DI S. GIOVANNI ROTONDO HA ORGANIZZATO UN CONVEGNO PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO

0
51

Ieri 2 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale sulla Consapevolezza dell’Autismo”, istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU, con l’intento di richiamare l’attenzione di tutti i cittadini sui diritti delle persone con disturbi dello spettro autistico, di costruire una società più inclusiva e accogliente.

I disturbi dello spettro autistico (DSA) impattano variamente sul linguaggio, la comunicazione, l’interazione sociale, interessi e comportamenti, influenzando in maniera diversa l’autonomia personale.

In tale occasione, il “Centro Autismo Valori” di San Giovanni Rotondo (FG), quale struttura autorizzata all’esercizio ed accreditata istituzionalmente dalla Regione Puglia per trattamenti ambulatoriali verso soggetti con disturbi dello spettro autistico in età evolutiva da oltre tre anni, ha promosso un incontro di confronto tra tutti gli stakeholder del territorio, che ha visto partecipi, tra gli altri, i referenti delle Istituzioni Locali e del Centro Autismo territoriale (CAT) della ASL Foggia, le Associazioni delle famiglie ed i referenti del mondo scolastico.

Sono stati ripercorsi gli ultimi anni di attività ed analizzate dettagliatamente tutte le varie fasi di intervento del servizio, dalla diagnosi alla presa in carico dell’utente, fino al trattamento riabilitativo, evidenziando il proficuo lavoro giornaliero che tutti gli operatori dell’équipe professionale svolgono a favore dell’utenza interessata.

È stato un incontro costruttivo che ha valorizzato il senso di partecipazione, con l’obiettivo di profondere l’inclusione a beneficio dei soggetti più fragili.

Toccanti le testimonianze dei referenti delle due Associazioni locali dei genitori, “Il mondo che vorrei” e “I cuori blu”, che ormai da anni si occupano, sul territorio, di persone con D.S.A e disabilità a supporto di tutte le famiglie con fragilità.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO