I concerti dell’EurOrchestra ad Aprile

0
1020

L’EurOrchestra  continua ad essere presente sul territorio barese organizzando e realizzando concerti di qualità. I direttori Artistici Francesco Lentini e Angela Montemurro hanno programmato 4 concerti che si svolgono in vari luoghi del territorio barese, nella convinzione che la Musica migliora la qualità della vita dei cittadini ed è una risorsa contro le situazioni a rischio in cui possano versare alcuni quartieri.  

Programma:

Giovedì 20 Aprile, alle ore 19 , nell’Auditorium Comunale di Adelfia,per la Stagione l’EurOrchestra ad Adelfia,  si terrà il Concerto del Duo Violino e Pianoforte formato da Mattia Cuccillato e Carlo Angione. In programma le due Sonate in la maggiore di Schumann e di Grieg  per Violino pianoforte e il Vocalise di Rachmaninoff.  Ingresso 5 euro.

Sabato 22 Aprile, a Bari alle ore 19, a ingresso libero,  presso l’Auditorium della Scuola Media Laterza, si terrà il concerto dal titolo

“I tre Pianisti” per la della Rassegna “LaterzaSabatoMusica” nata con finalità  didattico-divulgative , in convenzione con la Suola Media Laterza, che mette a disposizione il proprio Auditorium per queste attività sociali e culturali,  aperte al territorio del  Municipio 2 di Bari, servito dalla Scuola.

Si esibiranno, in musiche di Chopin, Liszt ,Debussy e Ravel, i tre pianisti Annamaria FortunatoNicolò Landriscina e David Michael Patscot, tutti provenienti dalla  scuola pianistica di Angela Montemurro.

Domenica 23 Aprile  a Bari, a ingresso libero, alle ore 20 in San Carlo Borromeo,in un territorio a rischio come il Quartiere Libertà , e in collaborazione con il Parroco Don Marco Simone, per le  Domeniche dell’EurOrchestra in San Carlo, si ripeterà lo stesso concerto de “I tre Pianisti” .

Mercoledì 26 Aprile ,a Bari, alle ore 21,presso il Salone Congressi del Nicolaus Hotel di Bari, prosegue, il PianoFestival San Nicola della Stagione Concertistica “l’EurOrchestra c’è!” Il Piano Festival San Nicola, che si caratterizza per la presenza di artisti provenienti da varie nazioni europee ed extra europee, è giunto alla diciassettesima edizione, ed è stato intitolato al nostro Santo per lanciare da Bari,anche attraverso la Musica, un messaggio di fratellanza e un ponte verso le altre culture e altre tradizioni.

Ospiti della serata, che si preannuncia interessante sotto il profilo storico, e di altissimo livello artistico, saranno il direttore Gianfranco De Lorenzo,il pianista Antonio Di Cristofano e la violoncellista coreana Meehae Ryo, che daranno vita ad un concerto simile  probabilmente a quelli che si svolgevano presso la Corte dei Principi Esterazy, a Eisenstadt, in Austria, di cui il grande Compositore Joseph Haydn era Maestro di Cappella, con la esecuzione di due famosi e fortunati concerti per strumento solista e orchestra del compositore autriaco,quello in re maggiore per pianoforte e quello in do maggiore per violoncello. Nel Castello Estherazy è presente la Sala Haydn realizzata in legno su richiesta dello stesso artista .

 

 

Per informazioni 3284475514   3406474749  0805744559

Segreteria@eurorchestra.it

www.eurorchestra.it

 

di Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO