GIOIADELCOLLEteatro: PRESENTATA LA STAGIONE TEATRALE 2022/2023

0
55

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE – ASSESSORATO ALLA CULTURA

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE

Stagione teatrale 2022/2023

 

PRESENTATA LA STAGIONE 2022/23 DEL TEATRO COMUNALE ROSSINI

 

Il Teatro Rossini è pronto a riaprire i battenti per la stagione 2022/23, presentata dal Comune di Gioia del Colle e dal Teatro Pubblico Pugliese durante una conferenza stampa nella Sala Javarone di Palazzo San Domenico.

Sette spettacoli di prosa, due concerti di musica jazz e cinque appuntamenti domenicali con la XVIII edizione della rassegna musicale Legature compongono la nuova programmazione, che quest’anno si svolgerà da dicembre ad aprile e sarà arricchita altresì da due matinée dedicati alle scuole secondarie di primo e secondo grado di Gioia del Colle.

Gli spettacoli di prosa partiranno lunedì 12 dicembre con una delle opere di maggiore successo di Giuseppe Patroni GriffiPersone naturali e strafottenti, tragicommedia ambientata in un appartamento di Napoli nella notte di Capodanno ed interpretata da un cast di eccezione composto da Marisa LauritoGiancarlo NicolettiGiovanni Anzaldo e Livio Beshir.

Subito dopo l’Epifania, il 7 gennaio si tornerà in teatro per Verdi & Puccini in Jazz, il progetto dell’artista pugliese Cinzia Tedesco che, sul palco del Rossini, rivisiterà in chiave jazz le arie più famose dei due celebri compositori.

Sempre a gennaio, domenica 29 Marianna De Pinto porterà in scena La pescatrice di perle, spettacolo che parte dall’esperienza di apolide e rifugiata di Hannah Arendt per poi sfociare in una profonda riflessione sull’umanità contemporanea. Lo spettacolo sarà anche in matinée per le scuole secondarie di primo e secondo grado di Gioia del Colle il 30 gennaio.

Il 9 febbraio, invece, sarà la volta di Lucrezia Lante Della Rovere che, con Stefano Santospago, sarà protagonista in La divina Sarah, commovente evocazione della celebre attrice francese Sarah Bernhardt. A seguire, sul palco del “Rossini” salirà la cantante Rossana Casale che, accompagnata dai musicisti Emiliano BegniFrancesco ConsagaErmanno Dodaro e Gino Cardamone, il 16 febbraio farà tappa a Gioia del Colle con il suo “Joni Tour”, omaggio “in jazz” alla cantautrice americana Joni Mitchell.

A concludere gli appuntamenti di febbraio, “Trappola per Topi, commedia “gialla” e senza tempo di Agatha Christie che sarà interpretata il 23 da Lodo Guenzi, noto al grande pubblico anche come frontman della band “Lo Stato Sociale”.

Due gli imperdibili appuntamenti di marzo. Il 3 andrà in scena Il bacio della vedova di Israel Horovitz diretto dalla regista gioiese Teresa Ludovico mentre il 20 toccherà a Giuliana De Sio con lo spettacolo La signora del martedì”, ispirato al romanzo noir di Massimo Carlotto, una delle penne più efficaci e profonde del nostro tempo ed investigatore instancabile del crinale tra il bene ed il male.

Sempre a marzo, il 16, è previsto il secondo matinée per le scuole secondarie di primo e secondo grado di Gioia del Colle con “Albert per una vita relativa. La vita e le teorie di Albert Einstein viste e raccontate da un detenuto in carcere” di e con Dino Parrotta e voice off di Patrizia Labianca.

A chiudere il sipario sulla stagione 2022/23 il 18 aprile sarà Quanto Basta del regista Alessandro Piva, che firma con questo spettacolo il suo esordio a teatro. Paolo Sasanelli Lucia Zotti insceneranno la quotidianità di due coniugi anziani nella cucina del loro appartamento. Gli spettatori non potranno fare a meno di identificarsi nelle loro vicende, in un continuo alternarsi di momenti fatti di comicità e malinconica poesia.

La stagione del Comune di Gioia del Colle si completa, come sempre, con il programma di “Legature” a cura dell’Associazione Musicale “Daniele Lobefaro”, giunta quest’anno alla XVIII edizione. Cinque gli appuntamenti, tutti di domenica e tutti alle ore 19:00:

–          4 dicembre 2022 – duo pianistico con Eduardo e Sara Castellano;

–          11 dicembre 2022 – Dama Saxophone Quartet con Melanie Armillotta, Angelo Riccardo, Angelo Iatesta e Daniele Facciorusso;

–          22 gennaio 2023 – recital pianistico di Mari Ichihashi;

–          12 febbraio 2023 – recital lirico con Maria Meerovich e Vincenzo Zoppi;

–          5 marzo 2023 – Regard Duo con Marcello Sette al violoncello e Greta Maria Lobefaro al pianoforte.

LE DICHIARAZIONI

Giovanni Mastrangelo – Sindaco del Comune di Gioia del Colle

Siamo pronti a vivere un’altra stagione teatrale di altissimo profilo nel nostro splendido Teatro Rossini. Anche quest’anno, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, abbiamo realizzato un cartellone molto variegato, cha abbraccia la prosa, la musica classica, la lirica ed il jazz. Dopo il grande successo ottenuto con il concerto di Sarah Jane Morris nello scorso mese di marzo, abbiamo deciso di raddoppiare la proposta legata al jazz, aprendo le porte della nostra città a due grandi artiste come Cinzia Tedesco e Rossana Casale. Come per il jazz, anche per la prosa abbiamo voluto puntare su spettacoli con donne impegnate in ruoli da protagoniste. Sul palco del nostro teatro, infatti, saliranno grandi attrici come Marisa Laurito, Marianna De Pinto, Lucrezia Lante Della Rovere, Diletta Acquaviva, Giuliana De Sio e, infine, Lucia Zotti. Abbiamo pensato anche ad un pubblico più giovane, inserendo “Trappola per topi” con Lodo Guenzi e reintroducendo i matinée. L’auspicio più grande è di ritrovarci in tanti a vivere la magia e le emozioni che solo il teatro è in grado di regalare“.

Lucio Romano – Assessore alla Cultura del Comune di Gioia del Colle

In occasione del 25° anniversario della restituzione del Teatro Rossini alla città di Gioia del Colle dopo il suo integrale restauro, abbiamo voluto realizzare una ricca programmazione con spettacoli di prosa, musica jazz, matinèe per le scuole e con i concerti della XVIII edizione di Legature. Anche nel corso di questa stagione, il Teatro comunale Rossini sarà luogo di incontri per occasioni di bellezza, conoscenza e costruttivo dialogo culturale”.

 

Sante Levante – Direttore del Teatro Pubblico Pugliese

Il Teatro è la piazza culturale della città. Qui si raccoglie la comunità per scambiare idee e progetti e per crescere insieme. Siamo felici per questa nuova stagione del Teatro Rossini di Gioia del Colle, che abbiamo presentato a venticinque anni dal suo restauro. E siamo lieti di essere al fianco dell’Amministrazione comunale per questo nuovo luminoso inizio. La programmazione e l’organizzazione di una stagione teatrale è un lavoro lungo ed impegnativo, che vede il Teatro Pubblico Pugliese sempre al fianco delle Amministrazioni per individuare gli spettacoli più adatti al territorio, in linea con i gusti del pubblico e soprattutto stimolanti per una sua crescita. Ci auguriamo, quindi, che le scelte fatte per questa stagione possano essere accolte con favore”.

INFO:

Comune di Gioia del Colle / Ufficio Cultura

Piazza Margherita di Savoia, 10

www.comune.gioiadelcolle.ba.it

 

Teatro Comunale Rossini / Piazza Rossini

080.3484453

teatrorossinigioia@gmail.com

FB> Teatro Comunale Rossini


www.teatropubblicopugliese.it/gioiadelcolle

 

www.teatropubblicopugliese.it

redazione

LASCIA UN COMMENTO