Giochi Mediterraneo, aperta a Taranto la due giorni dell’assemblea del Comitato internazionale

0
48

Giochi Mediterraneo, aperta a Taranto la due giorni dell’assemblea del Comitato internazionale

Stamattina in Comune l’accoglienza di Melucci e la presentazione alla stampa dell’evento e della nuova sede del Comitato organizzatore Taranto 2026. Boussayn, primo vicepresidente del Comitato internazionale: “Gli atleti scopriranno un territorio incantevole, che va oltre le tipicità del Mediterraneo”

 

Taranto,11 novembre 2022 – Aperta stamattina nel Comune di Taranto la due giorni dell’assemblea del Comitato internazionale dei Giochi del Mediterraneo (Cijm). “Diamo il benvenuto ai nostri amici del comitato internazionale – le parole del sindaco Rinaldo Melucci, presidente del Comitato organizzatore Taranto 2026 – augurando loro buon lavoro per l’assemblea. Abbiamo pensato di coinvolgere la città in questo processo di avvicinamento ai Giochi, dando la nostra disponibilità a ospitare questo appuntamento rituale che qui a Taranto sarà anche un’occasione per riflettere sullo stato dell’arte dell’organizzazione. Il territorio è già in fermento, lo vediamo con i primi volontari, con il coinvolgimento dei miei colleghi sindaci della provincia, ma anche con il lavoro che stiamo facendo per completare la dotazione finanziaria necessaria e spingere il percorso progettuale. I Giochi del 2026 saranno una grande occasione per Taranto e noi siamo già pronti a viverla fino in fondo”.

Parole a cui hanno fatto seguito quelle del primo vicepresidente Cijm, il tunisino Meherez Boussayne: “L’edizione di Taranto 2026 unirà i giovani all’insegna dello sport. E’ una grande sfida organizzativa di una macchina complessa: siamo certi che Taranto, col suo entusiasmo e capacità, e con alle spalle un grande Paese come l’Italia, saprà affrontare al meglio. Gli atleti e le delegazioni scopriranno le incantevoli bellezze della città e del territorio, che ha peculiarità tipiche del Mediterraneo, ma vanno anche oltre”.

Prima dell’incontro nella Sala degli Specchi, Melucci, i vicepresidenti Cijm e il direttore di Taranto 2026 Elio Sannicandro hanno inaugurato la nuova sede del comitato organizzatore, sempre a Palazzo di Città.

Nel pomeriggio sono in programma incontri tecnici del Cijm, tra cui quello con il comitato tarantino. Domani l’assemblea internazionale, presieduta da Davide Tizzano, riunirà il Comitato internazionale e i delegati dei Comitati olimpici dei 26 Paesi partecipanti. I lavori, al Circolo degli Ufficiali della Marina Militare, saranno aperti alle 9 dai saluti del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dello stesso Melucci. Nel pomeriggio il programma si chiuderà con le visite delle delegazioni al museo archeologico MArTa e al PalaMazzola.

redazione

LASCIA UN COMMENTO