Gens Nova e Comune di Santeramo in Colle: firma del protocollo d’intesa nella lotta contro ogni forma di violenza

0
396

Lunedì 27 febbraio alle ore 11:00 nella Sala consiliare del Palazzo di città di Santeramo in Colle verrà firmato il protocollo di intesa tra Comune di Santeramo e Associazione Gens Nova ODV che prevede la creazione di una sinergia tra l’ente e l’associazione per potenziare e rafforzare le iniziative, già in atto da tempo da parte di Gens Nova ODV, a tutela delle vittime di violenza di genere, di bullismo e cyberbullismo, stalking, molestie, revenge porn, adescamento on line, maltrattamenti, pedofilia, pedopornografia e violenza domestica, oltre a mettere al corrente la cittadinanza della possibilità di poter ottenere, in qualsiasi momento di bisogno, il sostegno di persone capaci e preparate che possano fornire risposte e aiuto concreto.

Le parti in causa si impegnano, pertanto, a potenziare la reciproca azione favorendo seminari, convegni e iniziative di sensibilizzazione ed educazione destinati alle famiglie, ai minori, agli insegnanti, alle Forze dell’Ordine e agli operatori territoriali del settore. Inoltre, Gens Nova ODV, si impegna a titolo gratuito ad istituire uno spazio di ascolto legale per le vittime all’interno della sede dell’Associazione a Bari in via Davanzati 25 e all’istituzione di un numero telefonico, il 3405600875, attivo 365 giorni l’anno, attraverso il quale verrà fornito supporto immediato alle vittime.
Da parte sua, il Comune di Santeramo in Colle si impegna alla promozione dell’iniziativa e alla sua diffusione tramite i servizi rivolti alle famiglie, a sostenere la creazione di reti territoriali, a promuovere percorsi di sensibilizzazione sul tema per scuole e operatori scolastici e sociali, e a offrire la presa in carico delle vittime a livello sociale e psicologico nell’ambito delle procedure previste dai servizi territoriali.

A chiusura della giornata, dopo la firma del protocollo di intesa, alle ore 18:00 nelle sale della Giovanni Colonna – Biblioteca / Caffè / Eventi culturali – Santeramo, il Sindaco Vincenzo Casone, l’Avvocato Antonio La Scala, presidente nazionale dell’Associazione Gens Nova ODV, e la dott.ssa Anna Bongallino, consigliera fiduciaria del Sindaco, incontreranno la cittadinanza per un momento di riflessione e discussione sul tema “Femminicidio e codice rosso. Cosa è cambiato?”.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.