“Fuori Bif&St – La città si veste di cinema”

0
138

PRONTO IL PROGRAMMA DEL “FUORI BIF&ST – LA CITTÀ SI VESTE DI CINEMA”

QUESTA MATTINA LA CONSEGNA DEI MATERIALI ALLE ATTIVITÀ COMMERCIALI CHE HANNO RISPOSTO ALLA CALL DEL COMUNE

Questa mattina, nei pressi dei locali dell’ex tesoreria comunale a Palazzo di Città, i titolari delle attività commerciali che hanno risposto alla call del Comune per il “Fuori Bif&st – La Città si veste di cinema”, il programma di iniziative parallele alla XIII edizione del Bif&st-Bari International Film&Tv Festival, hanno ritirato i materiali utili ad allestire e brandizzare i propri locali e le vetrine dei loro esercizi durante le giornate del festival.

Come noto, l’iniziativa è stata pensata per animare i luoghi della città prima e dopo le proiezioni cinematografiche con grandi e piccoli eventi dedicati alla settima arte.

Sono oltre 50 le realtà che hanno voluto partecipare all’edizione zero del Fuori Bif&st, promossa dal Comune di Bari in collaborazione con la Città metropolitana di Bari, il Museo Civico e la Fondazione Dioguardi.

A consegnare i materiali le assessore allo Sviluppo economico, Carla Palone, e alle Culture, Ines Pierucci.

“Siamo molto contenti di questo risultato – commenta l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone -. Abbiamo lanciato un’idea che si è concretizzata grazie alla risposta di commercianti, ristoratori e imprenditori che hanno accolto con entusiasmo la nostra proposta di dar vita all’edizione zero del Fuori Bif&st. Il fatto che in pochissimo tempo  oltre 50 realtà si siano attivate per organizzare eventi e iniziative a tema ci fa sperare che il prossimo anno il programma del fuorifestival possa coinvolgere in modo ancora più diffuso la città per offrire a tutti la possibilità di vivere l’energia e il clima del Bif&st. Ringrazio gli organizzatori del festival per aver condiviso e supportato l’idea di creare una serie di connessioni tra il festival e i cittadini anche al di fuori dei teatri”.

“Il Fuori Bif&st se da un lato è un’ottima opportunità per rinsaldare il rapporto, che esiste ormai da 13 anni, tra il festival internazionale del cinema e la città, dall’altro serve a consolidare la consapevolezza dei cittadini affinché riconoscano questa rassegna come patrimonio culturale essenziale per la città di Bari – prosegue Ines Pierucci -. Aprire alla magia del cinema altri luoghi, come il Museo civico, le librerie o le attività commerciali, o dar vita a un cantiere evento con le grandi musiche del cinema eseguite dal vivo, è un modo per rendere i baresi protagonisti di questo momento importante anche dal punto di vista turistico, poiché attrae un pubblico molto composito”.

Tanti gli appuntamenti in programma, che spaziano dai concerti ai talk, dalle proiezioni alle mostre, dalle degustazioni tematiche agli allestimenti di vetrine e negozi a sfondo cinematografico. Si parte sabato prossimo, 26 marzo, con il Cantiere Evento di Fondazione Gianfranco Dioguardi, Impresa Garibaldi-Fragasso e ANCE Puglia: un concerto verticale dedicato alle grandi musiche del cinema eseguito dall’Orchestra sinfonica del Liceo musicale Cirillo tra le impalcature che ricoprono il palazzo in corso Vittorio Emanuele 100.

Al link https://t.ly/YS8d è possibile visualizzare la mappa interattiva delle attività commerciali aderenti al programma Fuori Bif&st.

Progamma:

Sabato 26 marzo – ore 18.00

MUSICA IN CANTIERE PER LA CITTÀ

Corso Vittorio Emanuele, 100

Cantiere Evento per Bari

Concerto verticale tra le impalcature del cantiere dedicato ai compositori Nino Rota ed Ennio Morricone eseguito dall’Orchestra Sinfonica del Liceo musicale Cirillo.

Proiezione di manifesti cinematografici tratti dall’Archivio della Mediateca Regionale

con Fondazione Gianfranco Dioguardi, Impresa Garibaldi-Fragasso e ANCE Puglia

 

Dal 28 al 31 marzo

NUOVA PELLICOLA – Il Cinema dalla Y alla Z

Fortino Sant’Antonio

La Fondazione Federico Vecchio Onlus promuove una serie di incontri e attività che mirano al coinvolgimento di ragazze e ragazzi in età scolare, attraverso la divulgazione di esperienze di studio e lavorative vissute e raccontate da giovani under30. Il programma propone l’attivazione di differenti strategie di comunicazione: dall’approfondimento verticale, con una masterclass di montaggio, al dialogo trasversale, con una serie di talk tematici.

La masterclass è tenuta da Matteo Viesti, diplomando presso la prestigiosa Escuela de Cinematografía y del Audiovisual de la Comunidad de Madrid, dove ha modo di formarsi a stretto contatto con premi Goya per il montaggio come Fernando Franco, Alejandro Lazaro e Teresa Font.

A curare la serie di talk è Andrea Vailati, laureato in Filosofia del mondo contemporaneo nonché fondatore e direttore editoriale di Arte Settima. Ciascuno dei quattro incontri prevede l’intervento di chi, a vario titolo, si è formato ed oggi lavora in questo mondo.

Lunedì 28 marzo

15-17

Masterclass: Cos’è il montaggio

17.30-19.30

Talk: Alterità, Apatia e Assenza tra Cinema e Serie Tv: un dibattito generazionale

Ospite: Il team di ArteSettima

Martedì 29 marzo

15-17

Masterclass: Micro e macro

17.30-19.30

Talk: A Itaca si lavora? Una riflessione sui giovani che fuggono e tornano, all’insegna del lavoro artistico

Ospite: Tancredi Di Paola

Mercoledì 30 marzo

15-17

Masterclass: Gli attori

17.30-19.30

Talk: I Cortometraggi tra Business e Arte: la storia di WeShort

Ospite: Alessandro Loprieno

Giovedì 31 marzo

15- 17

Masterclass: Ritmo e suono

17.30-19.30

Talk: Studiare cinema e fare cinema: qual è la relazione tra chi conosce e chi pratica oggi?

Ospite: Accademia del Cinema Ragazzi

 

Dal 29 marzo al 28 aprile

RITRATTI DI CINEMA

Museo Archeologico Santa Scolastica

Mostra fotografica di Antonietta De Lillo

Due anni formidabili della Mostra di Venezia raccontati attraverso le immagini di una giovane fotoreporter. Scatti a colori e in bianco e nero in bilico tra l’immediatezza di un’istantanea e il ritratto posato che vedranno tornare, per la prima volta, tra la Sala Laguna e il Palazzo del Cinema, grandi protagonisti come Robert Altman – Primo Levi – Liliana Cavani – Jeanne Moreau – Margarethe von Trotta – Hugo Pratt – Italo Calvino – Harrison Ford – Angela Molina – Mario Monicelli e molti altri protagonisti della cultura internazionale.

Ingresso gratuito

Orari: dal martedì al sabato: ore 9-19; domenica e festivi: ore 9-13; lunedì riposo

 

Da martedì 29 marzo

BARI. STORIE E FRAMMENTI

Museo Civico di Bari

Mostra fotografica di Uliano Lucas

Lucas racconta Bari nel nuovo millennio, i volti di una città profondamente trasformata dai cambiamenti socio-economici portati dagli anni duemila, con il passaggio dalla vocazione commerciale della città alla sua riconversione in centro culturale e turistico.

Ingresso € 5 / possessori di biglietti e badge del Bif&st € 3

Orari: dal martedì al sabato: ore 9.30 – 13.30 e ore 16.30 – 19.30; domenica: ore 09.30 – 13.30; lunedì riposo.

 

Venerdì 1 aprile – ore 20

LA RABBIA DI PIER PAOLO PASOLINI

Museo Civico di Bari

Proiezione del film (versione rimontata 2008)

Ingresso mostra + proiezione € 5

 

Dal 25 marzo al 2 aprile

Pinacoteca Metropolitana “Corrado Giaquinto”

La Pinacoteca intitolata al pittore pugliese settecentesco Corrado Giaquinto offre al visitatore un ampio e articolato panorama della cultura artistica pugliese.

Ingresso gratuito con biglietto o badge Bif&st

 

 

Il CINEMA NELLE STRADE DELLA CITTÀ

I negozi di Bari per il Fuori Bif&est 2022: le attività commerciali del centro cittadino, in collaborazione con il Comune di Bari, organizzano eventi collaterali nei propri spazi. Così la città si immerge nei colori, nei sapori e negli odori del mondo del cinema.

 

Dal 26 marzo al 2 aprile

 

Piattini d’avanguardia

Via De Giosa, 53

Esposizione di ceramiche a tema cinematografico

 

Corderia 1995

Via XXIV Maggio, 39

DiRò Corderia – Il cinema attraverso l’arte e gli arredi.

 

Bugiardo Vineria

Via Bozzi, 83 e via Argiro, 205

Degustazioni a tema cinematografico

 

ElleSecret

Via Principe Amedeo, 54

Vetrine vestite di cinema

 

Raffaella stores two srl

Via della Resistenza, 100-106

Eventi dedicati al cinema

 

La Seleccion

Via Roberto da Bari, 137

Cinematic Day – Le più grandi colonne sonore della storia del Cinema.

1 Aprile: Special TRAINSPOTTING night con le selezioni musicali di Carlo Chicco.

 

AncheCinema

Corso Italia, 112

Proiezioni di film e cortometraggi, mostra fotografica, jam session, casting in presenza, incontri con gli operatori

1 Aprile: Festa del cinema pugliese con direttivo Puglia CNA/UECI.

 

Spazio Art D’or

Via Melo da Bari, 188

Mostra multimediale di opere pittoriche – abiti scenici – gioielli e sculture di Marina Corazziari. Allestimenti teatrali – DJ Set cinematografico e mostra di sculture di Ottavia Fusco Squitieri.

2 Aprile Presentazione del libro di Ottavia Fusco Squitieri “Nu piezz e vita”

 

Nara Camicie

Via Sparano Da Bari, 111

Vetrine dedicate al cinema italiano e al maestro Ennio Morricone

 

Aquilino Preziosi

Via Sparano, 29

Allestimento delle vetrine a tema vecchi film

 

Cima

Via Sparano da Bari, 131

Vetrine vestite di cinema

 

Ottica Marchegiani

Viale Unità d’Italia, 17

Vetrine vestite di cinema

 

New Records

Via Nicola De Giosa, 59

In vetrina le migliori colonne sonore in vinile

 

N20 Sala e Tabacchi

Via Calefati, 64

Vetrine vestite di cinema

 

Distretto Via Imbriani: artigianato, design, vintage

GalleryA

Manoj Atelier Artigianale

Pescivolanti Vintage e more

Atelier d’architettura

Mina Salamino

Urban

Vetrine vestite di cinema

1 aprile a partire dalle ore 19 – Aperitivo, musica e vinili

 

Sisto Parrucchieri

Corso Benedetto Croce, 50

Vetrine vestite di cinema

 

Ristorante Giampaolo

Via Francesco Lombardi, 18

Eventi a tema cinematografico

 

Dilman Lounge

Via Calefati, 14 – 16

Eventi a tema cinematografico

 

26, 27 e 31 marzo e 1 e 2 aprile

36metriquadri

Via Putignani, 83

Vetrine vestite di cinema con colazioni e aperitivi a tema

 

26, 28, 29, 30, 31 marzo e 1 e 2 aprile

Scenario Vintage & Second Hand

Via De Giosa, 22

Vetrine vestite di cinema con dj set

 

26 e 27 marzo e 2 aprile

Cordiale

Via Putignani, 73

Eventi dedicati al cinema

 

26 e 27 marzo e 2 aprile – dalle 12:00 alle 13:00

Vettor Ristorante

Via Giuseppe Bozzi 73

SHOT – Mostra e visita guidata delle opere di Vettor Pisani, Sarah Jerome e Stefania Ruggero

 

26, 29, 30 e 31 Marzo e 1 e 2 aprile

Museo Nuova Era Galleria d’arte

Via dei Gesuiti, 13

“I mostri marini” Mostra fotografica di Anna Maria De Marzo, giovane fotografa documentarista ed esordiente

 

27 e 28 marzo

Arcimboldo

Via Abbrescia, 107-109

Shaken not stirred. Aperitivo musicale all’ora più bella!

27 marzo start h 11:30

28 marzo start h 19

“Shaken not stirred”. Ispirandosi alla famosissima frase di James Bond, che nel 1964 ordinava ad un bancone il suo Vodka Martini, l’Arcimboldo propone un aperitivo musicale ben “shakerato” sulle tracce di una selezione di vinili cucita su misura da Lillo. Vi invita a tuffarvi in una pellicola tutta nuova in cui ognuno è libero di indossare – letteralmente – i panni del proprio mito cinematografico. Dress code tema cinema consigliato

 

28, 29, 30, 31 marzo e 1 e 2 aprile

Libreria Quintiliano

Via Arcidiacono Giovanni, 9

Pasolini 100 – in vetrina pubblicazioni dedicate a Pier Paolo Pasolini

 

28 marzo

Alkimia di Daniela Madaghiele e Bar Project srl

Via Ottavio Serena, 35

Bif&est Experience. Una giornata alla riscoperta di tutti i sensi.

Dalla realtà virtuale alla stimolazione dei sensi, una giornata alla riscoperta di tutti i sensi: visivo con un’esperienza in realtà virtuale immersiva in paesaggi della Puglia; olfattivo alla scoperta dei profumi della terra tramite un mix di olii essenziali di erbe locali; degustativo con drink che narrano la territorialità con prodotti a filiera locale come il carciofo, ficodindia, pomodoro, miele e carruba; il tatto e il contatto rilassandoti con rituali di benessere tramite manualità create su suggestioni della quotidianità contadina pugliese. Un’esperienza a tutto tondo dove la sinergia delle sensazioni verrà guidata con ritmi in crescendo di musiche tradizionali che chiudono la rinascita dei sensi con l’esperienza uditiva.

 

29 marzo

Portineria 21

Via Cairoli, 137

“A tutti coloro che sono in ascolto”. Mostra in collaborazione con gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Bari.

Ricordando Radio Bari – la prima voce libera in Europa, sarà allestita una mostra di tavole relative alla graphic novel realizzata dai ragazzi per raccontare il ruolo di Radio Bari (si chiamava E.I.A.R) nel 1943-1944. Un lavoro realizzato per far conoscere ai giovani i valori di democrazia e libertà che la radio barese portò avanti nella seconda guerra mondiale. A raccontare il lavoro ci saranno gli stessi studenti. La graphic novel è diventata un libro nel quale sono riportati QR Code che permettono di ascoltarne la narrazione.

 

Travel Cafè

Via Abate Gimma, 160-162

29 marzo Presentazione del libro “Pentateuco troiano” di A. V. Gelormini

31 marzo Presentazione del libro “Nino Rota. L’ingenuo candore di un musicista” di P. Moliterni

 

31 marzo

Interno12

Via Giuseppe Bozzi, 67

Un cinema alla moda. Presentazione collezione Primavera Estate 2022 Interno12.

Sponsored by WINELIVER. Ospiti della serata attori e attrici di una nota casa cinematografica italiana

 

31 marzo

Fiore di Maggio

Via Abate Gimma, 82

Piccoli eventi dedicati al cinema.

 

1 aprile

Naturplus

Via Melo da Bari, 148

Vetrine vestite di cinema e dimostrazioni di make-up cinematografico. In collaborazione con PuroBio Cosmetics

 

1 aprile

Faros

Largo Giordano Bruno, 28/30

Selezione di musica cinematografica

 

1 e 2 aprile

Maison Operative

Corso Vittorio Emanuele II, 62

Vetrine vestite di cinema e dj set

 

2 Aprile

Eleganza Italiana TIMURIAN

Palazzo Jetri – via Piccinni, 97

Cantiere aperto. Un evento nel cantiere di restauro conservativo di Palazzo Jetri

11 – Opening. Esposizione dei tappeti originali recuperati dal rogo del Teatro Petruzzelli

11:30 -“Statuti Murattiani – Prima regolamentazione edilizia della città nuova” con BDF Studio di Architettura – Elisabetta Longo e Francesco Sanseverino (esperti in beni culturali), Dario Rupen Timurian

12.30 – Aperitivo e DJ Set

 

2 aprile

Raphael

Via Principe Amedeo, 41

Performance musicale

 

2 aprile

Evcharging srl

Via Junipero Serra

Inaugurazione stazione di ricarica per auto eletttrica

 

redazione

LASCIA UN COMMENTO