Fondazione Petruzzelli: Sold out il Family Concert in programma domenica 4 dicembre alle 18.00

0
86

Sold out il Family Concert in programma domenica 4 dicembre alle 18.00

 

Tutto esaurito per il Family Concert diretto da Gregorio Goffredo, solita Michele Naglieri (clarinetto) che avrà luogo questo pomeriggio alle 18.00 al Petruzzelli (domenica 4 dicembre alle 18.00).

 

Il programma propone Concerto n. 2, in Mi bemolle maggiore, per clarinetto e orchestra, op. 74 I. Allegro II. Andante III. Alla polacca, di Carl Maria von Weber, Ouverture, dall’opera “Le nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart, Ouverture, dall’opera “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti, Ouverture, dall’opera “Luisa Miller” Ouverture, dall’opera “Les vêpres siciliennes” di Giuseppe Verdi, Ouverture, dall’opera “Die Fledermaus” di Johann Strauss jr.

 

Gregorio Goffredo ha studiato pianoforte, Composizione e Direzione d’orchestra al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari e alla Juilliard School di NY. Ha debuttato come pianista solista nel 1978 al Petruzzelli di Bari, diretto da S. Lipkin. Ha poi debuttato nella direzione nel 1988 con Lucrezia Borgia di Donizetti, cui sono seguiti Cavalleria rusticana, L’amico Fritz, II barbiere di Siviglia, Rigoletto, La traviata, Il trovatore, Tosca, La bohème, Madama Butterfly, La Cecchina, ossia la buona figliuola, L’elisir d’amore, Don Pasquale, Pulcinella di Stravinskij, nonché molteplici sinfonici e recital pianistici nelle sale da concerto e Teatri di Torino, Milano, Genova, Roma, Rovigo, Bari al Petruzzelli, Piccinni e Auditorium ‘N. Rota’, Mantova, Cagliari, Linz, Brucknerhaus, Tokyo, Osaka, Nagoya, Sydney Opera House, Opera e Grimaldi Forum di Montecarlo, Seoul Art Center e all’Abu-Dhabi National Theather. Nel 2011 ha diretto il concerto La primavera della memoria per la Fondazione Petruzzelli di Bari, per la MidAmerica Productions, ha debuttato alla Carnagie Hall di New York dirigendo Pasquale Iannone e la New England Symphonic Ensemble. In ottobre nel rinato Teatro Petruzzelli, ha tenuto un concerto da solista eseguendo il Triplo Concerto op. 56 di Beethoven diretto da Reck. Ha poi diretto la Sinfonica di Roma, ha aperto il Barletta Piano Festival con un recital dedicato a Chopin. Direttore ospite per oltre un decennio della ICO di Bari, ottenendo lusinghieri successi. Dal 2000 al 2006 è stato Direttore Assistente e Chef de Chant all’Opera de Montecarlo e dal 2006 al 2011 è stato Consulente per i servizi musicali alla Fondazione Petruzzelli e per cui è stato Direttore Assistente del m° Maazel per Carmen e Il barbiere di Siviglia. Grazie a questo incarico è stato invitato dal m° Maazel per il Castleton Festival 2012 in Virginia da lui fondato e di cui è stato Direttore artistico. Dal 1977 al 2020 ha insegnato Pianoforte al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari.

 

Michele Naglieri si è diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio “G. Verdi” di Milano e al Conservatorio della Svizzera italiana. Ha studiato Composizione al Conservatorio di Milano. Ha seguito le masterclass tenute dai più importanti musicisti del panorama mondiale quali Karl Leister, Alessandro Carbonare, Pascal Moragues, Alexander Lonquich. È inoltre vincitore di numerosi Concorsi internazionali, sia in ambito solistico che cameristico. La sua intensa attività musicale l’ha portato ad esibirsi con le più importanti orchestre italiane sotto la guida di prestigiosi direttori e interpreti del panorama internazionale, quali Antonio Pappano, Fabio Luisi, Alexander Lonquich, Viktoria Mullova, Isabelle Faust. Si è esibito nei teatri più importanti al mondo, in particolare in Canada, Cina, Giappone, Corea, Spagna, Germania, Inghilterra, Austria e Russia. È stato invitato a ricoprire il ruolo di Primo Clarinetto all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ed inoltre è stato ospite dell’Orchestra Filarmonica della Scala. Dal 2016 ricopre il ruolo di Primo Clarinetto dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, con cui si è esibito per diverse volte in veste di solista. Ha inciso per le etichette discografiche Stradivarius, OnClassique, WideClassique e Dynamic. Ha composto diversi pezzi pubblicati dalla casa editrice Euphonia e dedicati al suo strumento, nella fattispecie due Metodi per clarinetto e alcuni pezzi cameristic

 

Botteghino Teatro Petruzzelli, aperto dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00.

Informazioni: 080.975.28.10, www.fondazionepetruzzelli.it

E-mail: botteghino@fondazionepetruzzelli.it

redazione

LASCIA UN COMMENTO