Flavio Albanese torna a Bari portando in scena il volo di Leonardo al Teatro Abeliano

0
597

Il codice del volo, di e con Flavio Albanese, realizzato con la collaborazione artistica di Marinella Anaclerio dopo la tournée internazionale che ha attraversato Giordania, Argentina e Scozia torna a Bari per un appuntamento domenicale al Teatro Abeliano il 23 febbraio, alle ore 18.

 

Lo spettacolo è incentrato sulla creazione della “macchina per volare”, invenzione che Leonardo da Vinci, il genio del Rinascimento, aveva elaborato a partire dal famoso “Codice sul Volo degli uccelli”. “Leonardo mi ha insegnato a non aver paura di volare. Tutto è sempre sotto i nostri occhi, domande e risposte. E’ il pensiero che genera la materia, non la materia che genera il pensiero.” Con queste parole Flavio Albanese, autore, regista e interprete del monologo, racconta il suo legame con Leonardo, affrontando la vita, le peripezie, i miracoli e i segreti del più grande genio dell’umanità, la sua particolarissima personalità, ma soprattutto la sua voglia di conoscere e insegnare.
Perché Leonardo voleva volare? Lo spiega Zoroastro, il suo allievo, il suo giovane di bottega, ovvero l’assistente e suo amico fedele: Tommaso Masini. È proprio lui che ha sperimentato una delle più ardite invenzioni del Maestro: la “macchina per volare”. Gli spettatori conosceranno la storia, l’umanità e sopratutto il modo di pensare di un genio poliedrico e originalissimo che è il simbolo del nostro Rinascimento. Protagonista assoluta è la curiosità, l’inquieta tensione dell’uomo verso la scoperta, l’incredibile capacità umana di arrivare oltre i limiti che la natura sembra imporci.
Il codice del volo, dagli studi, i disegni, gli scritti, gli appunti di Leonardo sarà in replica al Teatro Abeliano domenica 23 febbraio, ore 18, lo spettacolo si avvale della collaborazione artistica di Marinella Anaclerio, l’impianto scenico è curato dallo stesso Flavio Albanese, il disegno luci è firmato da Valerio Varresi, assistente alla regia è
Vincenzo Lesci.

INFO BOTTEGHINO:
TEATRO ABELIANO
via Padre Massimiliano Kolbe, 3 BARI (BA)
080 5427678
Ticket online su: www.vivaticket.it
Info su: www.nuovoteatroabeliano.com

Ufficio stampa e comunicazione – Compagnia del Sole
Redazione

LASCIA UN COMMENTO