FdL 2022. Concerto di “Banda Viva” Banda Giovanile del Comune di Acquaviva delle Fonti (Ba), giovedì 20 ottobre, ore 18:00, Padiglione 152 Regione Puglia Sala 2

0
43

Bande in festa per la Giornata Europea della Cooperazione 2022

Nell’Anno Europeo dei Giovani, il Programma Interreg Grecia-Italia celebra la Giornata Europea della Cooperazione con il concerto di “Banda Viva”, banda giovanile del Comune di Acquaviva delle Fonti (Ba).
Nata come percorso didattico dell’indirizzo musicale del Liceo don Milani di Acquaviva delle Fonti, la banda è cresciuta grazie al Progetto “Apollo Lands-Network for traditions and heritage in music”, finanziato dal Programma Interreg nell’ottica di saldare il legame musicale tra tradizione e modernità per incoraggiare il recupero delle tradizioni delle bande, migliorare e valorizzare il patrimonio culturale che accomuna Puglia e Grecia, attraverso la creazione di spazi dedicati all’aggregazione giovanile e alla formazione musicale. Capofila del progetto è proprio il Comune di Acquaviva delle Fonti; partner italiani sono il Comune di Trepuzzi e il Conservatorio di Musica Tito Schipa di Lecce; partner greci sono l’Università delle Isole Ionie e il Comune di Corfù.
L’esibizione musicale sarà incentrata sulla tradizione musicale di stampo bandistico e prevede l’esecuzione brani di compositori per orchestre e fiati. L’ensamble è coordinata dal Prof. Francesco D’Aniello, referente dell’indirizzo Musicale del Liceo don Milani, diretta dai Maestri Domenico Nuzzaco e Giuseppe Smaldino, che curano anche gli arrangiamenti.

Parteciperanno all’evento:
Aggeliki Bouziani, Autorità di Gestione del Programma
Giuseppe Rubino, dirigente della Struttura Speciale della Cooperazione Territoriale della Regione Puglia,
Davide Carlucci, sindaco del Comune di Acquaviva
Giuseppe Rampino, assessore alla Programmazione del Comune di Trepuzzi
Maria Rosaria Annoscia, dirigente scolastico del Liceo Don Milani
Referenti del Segretariato del Programma Grecia-Italia.

È possibile partecipare gratuitamente all’evento registrandosi al seguente link: https://bit.ly/3CO9Qid

redazione

LASCIA UN COMMENTO