Fabio Accardi in Cinèma mon amour al Palace Cafè di Bari

0
1141

Mordente live presenta Fabio Accardi in Cinema Mon Amour al Palace Cafè di Bari, il 16 febbraio alle ore 21:00.

 

Un vero e proprio viaggio, in collaborazione con l’Associazione Mordente, attraverso le atmosfere create dalle colonne sonore che più hanno toccato la sensibilità di Fabio Accardi, protagonista della serata Live del Palace Cafè.
Autori come Henry Mancini (Slow Hot Wind, Days of Wines and Roses), Michel Legrand (What are you doing the rest of your life, Whatch what Happens, Summer knows), Burt Bacharach (The look of love, Wives and Lovers), Gato Barbieri (Ultimo Tango a Parigi) verranno reinterpretati magnificamente da Accardi grazie a un team formidabile: Bruno Montrone, al piano, Camillo Pace, al contrabbasso, e un ospite molto speciale, l’armonicista siciliano Giuseppe Milici. Non mancheranno brani originali di Fabio Accardi, che ha già avuto occasione di “prestare” la propria opera al cinema.
***
Fabio Accardi nasce a Bari nel 1973 e comincia a suonare all’età di 13 anni. Ottiene il diploma in percussioni e il diploma di formazione superiore presso il Conservatoire National Superieur di Parigi. Ha studiato con Daniel Humair, Dre Pallemaertz, Gary Chaffee, Ron Savage, Roberto Gatto, Ettore Fioravanti, Saverio Tasca, Benny Forestiere. Ha incontrato batteristi ormai leggende del jazz internazionale quali Peter Erskine, Gene Lake, Billy Hart, Joey Baron, John Riley e ha avuto l’immensa fortuna di poter incontrare Elvin Jones nel settembre 2000. Vanta numerosissime collaborazioni con Artisti di respiro internazionale come Stefano Bollani, Paolo Fresu, Enrico Rava, Dave Liebman, Greg Osby, Robin Eubanks, Ralph Alessi, Nguyen Le, Maria Pia de Vito, Barbara Casini, Paolo Silvestri, Bruno Tommaso, Glenn Ferris, Furio di Castri, Antonello Salis, Fabrizio Bosso, Gianluca Petrella, Franco Ambrosetti, Rick Matgitza, Salvatore Bonafede, Dado Moroni, Mike Moreno, Flavio Boltro, Daniele Scannapieco e Maurizio Giammarco.
Ha insegnato in scuole prestigiose come “Timba” e “Percento Musica” a Roma e Il Pentagramma a Bari, nel Conservatorio N. Piccinni di Bari, nel Conservatorio di Potenza e attualmente insegna nel Conservatorio di Messina e Rodi Garganico.
Sta per pubblicare un libro chiamato “A tamburo battente”, metodo di apprendimento per la batteria.

Info: PALACE CAFE’
Corso Vittorio Emanuele II, 151-155 – 70122 Bari, Italy
tel. +39 080 522 96 28

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.