Elicottero precipitato nel foggiano, 7 passeggeri deceduti: a bordo una famiglia slovena con la figlia 13enne

0
126

 C’è una famiglia di turisti sloveni, con una figlia tredicenne (e non due bambini come si era appreso in un primo momento) tra le persone a bordo dell’elicottero della società Alidaunia precipitato nel Foggiano dopo essere decollato questa mattina dalle Tremiti e diretto a Foggia.  La famiglia, di Lubiana, era arrivata ieri alle Tremiti e sarebbe dovuta rientrare a Foggia già in serata ma a causa delle condizioni cattive del tempo il viaggio era stato rinviato ad oggi. A bordo c’era anche Maurizio De Girolamo , di 64 anni, medico del 118 che stava rientrando a casa dopo il turno di lavoro alle Tremiti, e i piloti Luigi Ippolito e Andrea Nardelli.   Questi i nomi di turisti sloveni: Bostjan Rigler, di 54 anni; Jon Rigler di 44; MatejaCurk Rigler, di 44; e la piccola Liza Rigler, di 13 anni. (ANSA).

REDAZIONE

LASCIA UN COMMENTO