E’di una 80enne il cadavere ritrovato in un congelatore a Ceglie Messapica: il figllio condotto in caserma

0
95

– E’ di una donna di circa 80 anni il cadavere ritrovato rannicchiato all’interno di un congelatore a pozzetto in una casa di campagna a Ceglie Messapica. Il figlio della pensionata è stato condotto in caserma dai carabinieri per essere ascoltato. Il pubblico ministero titolare del fascicolo è Mauron Gallone ( Ansa Puglia).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO