Donna muore dopo aver partorito due gemelli: il Papa telefona al marito nel giorno di Natale

0
187

Le sue sono state parole di conforto davanti a tanta sofferenza. Ma anche di speranza pensando alle piccole due creature, nate prematuramente, e che ora si trovano ancora in ospedale. Giacomo Cofano, il marito di Viviana Delego, la 41enne di Pezze di Greco di Fasano (Brindisi) morta il 22 dicembre scorso al Perrino di Brindisi qualche giorno dopo aver partorito due gemelli, ha ricevuto a Natale la telefonata di Papa Francesco. E’ stato Don Donato Liuzzi, che segue la famiglia, a rendere pubblica l’inaspettata conversazione telefonica. Lo stesso sacerdote, dopo la morte della donna, aveva scritto al Pontefice per affidare nella preghiera la giovane mamma scomparsa e la famiglia che affrontava e affronta giorni di interminabile dolore. Prima di ricevere la telefonata del Papa Giacomo Cofano aveva inviato una lettera di ringraziamento al personale medico e sanitario del reparto di rianimazione del “Perrino” di Brindisi per “l’impegno e l’umanità riservata a Viviana che vi rendono veri e propri angeli custodi”. (ANSA).

foto di Oronzo Lavermicocca

redazione

LASCIA UN COMMENTO