Dolore e commozione a Torremaggiore per i funerali di Jessica Malaj

0
484

Dolore e commozione a Torremaggiore per i funerali di Jessica Malaj, la ragazzina di 16 anni uccisa in casa dal padre Taulant Malaj nella notte tra il 6 e il 7 maggio scorsi. In chiesa c’è anche la mamma, Tefta, uscita per qualche ora dall’ospedale dove è ricoverata per le ferite provocatele dal marito.
Ad accogliere la bara bianca la mamma di Jessica, Tefta, ferita ma sopravvissuta ai colpi del marito che ha anche ucciso un vicino di casa. Tefta, che è ricoverata nel Policlinico di Foggia ed è uscita solo per qualche ora, era arrivata in chiesa poco prima, sospinta su una sedia a rotelle e circondata da famigliari. (ANSA).

foto ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.