“Divina Colomba” in diretta streaming su Facebook: la finale sarà a porte chiuse ma si potrà seguire sui social

0
710

A seguito del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, cambia la modalità di svolgimento della finale di “Divina Colomba”, contest organizzato da Goloasi.it che, con lo scopo di valorizzare la produzione artigianale del dolce tipico pasquale, si propone di premiare la “Miglior Colomba Tradizionale” e la “Miglior Colomba Creativa” d’Italia. L’appuntamento è confermato per lunedì lunedì 9 marzo dalle ore 15:00, ma si svolgerà in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del contest.

 

A decretare i vincitori sarà la giuria tecnica composta da grandi professionisti del settore come il presidente di giuria Giambattista Montanari e Antonio Daloiso, Giuseppe Mancini, Giuseppe Russi e Eustachio Sapone, che si incontreranno presso la Casa delle Idee di Turi (Ba) per degustare le colombe in finale, mentre finalisti e pubblico potranno partecipare e interagire con domande, interviste, foto e commenti per tutto il corso della diretta attraverso il social.

“Preso atto del decreto governativo del 4 marzo, occorre reagire e riorganizzarsi, essere innovativi e garantire la trasparenza e la continuità di un concorso a cui teniamo e su cui abbiamo lavorato molto, dai pasticcieri ai giudici, dagli sponsor agli organizzatori. – comunica l’organizzazione – Innovare significa superare le difficoltà e usare la creatività per migliorare e andare avanti ed è questo lo spirito e la grinta che ci porta a concludere nel migliore dei modi questo importante evento con trasparenza, serietà e senso di responsabilità.”

 Giunto alla seconda edizione, “Divina Colomba” vanta la partnership di numerosi sponsor leader internazionali, fra i quali Agrimontana, Bombonette, Il Granaio delle Idee, Molino Pasini, Dimarno Group, Archimede e Euro Vanille.

Tutte le informazioni sull’evento sono sul sito www.goloasi.it e sulla pagina Facebook Divina Colomba.

 

 

Elenco finalisti

 

Categoria “Miglior Colomba Tradizionale”

– Angelo Digrottola – L’Arciere Rosso (Venosa – PZ)

– Damiano e Valentino Rizzo – Pasticceria San Francesco (Spezzano della Sila – CS)

– Alessandro Marigliano – Dolciaria Marigliano (San Giuseppe Vesuviano – NA)

– Michele Cappiello – Cappiello (Santa Maria Capua Vetere – CE)

– Tommaso Corazza – Il P(h)anificio del F.lli Corazza (Lugo – RA)

– Mattia Ricci – Fornai Ricci (Montaquila – IS)

– Federico Perrone – Giuri’ss (Salice Salentino – LE)

– Pietro Netti – Chantilly (Castellana Grotte – BA)

– Andrea Barile – Terzo Millennio (Foggia – FG)

– Antonio Caputo – Caputo Pasticceria (Altamura – BA)

– Fabio Colapinto – Covella Pasticceri (Gioia del Colle – BA)

– Maurizio Cossu – Pasticceria Tesi (Macomer – NU)

– Mario Arculeo – Panificio D’Angelo (Palermo – PA)

– Giovanni Saviozzi – Farina del mio sacco (Cascina – PI)

– Stefano Lorenzoni – Arte Dolce (Monte San Savino – AR)

– Enrico Mazzari – Pasticceria Mazzari (Padova – PD)

– Francesco Borioli – Infermentum (Stallavena – VR)

– Samuele Segala – Panificio Pasticceria Segala (Fumane – VR)

– Vanna Scattolini – Pasticceria Madamadorè (San Pietro in Cariano – VR)

– Daniele Frison – Il Giusto Impasto (Castronno – VA)

 

 

Categoria “Miglior Colomba Creativa”

– Paolo Caridi – Casa Mastroianni (Lamezia Terme – CZ)

– Pasquale Pesce – Pasticceria Pesce (Avella – AV)

– Mario Francesco Gigli – Pasticceria Gigli (San Giorgio a Cremano – NA)

– Vincenzo Mennella – Pasticceria Mennella (Torre del Greco – NA)

– Pasquale Montella – Pasticceria Mascolo (Visciano – NA)

– Miliam Cappuccio – Pasticceria Guarino (Mirabella Eclano – AV)

– Nicolò Vezzoli – In Croissanteria (Carobbio degli Angeli – BG)

– Enrico Raschetti – Dolce in Desco (Desco – SO)

– Andrea Bonizzoni – Panetteria Bonizzoni (Pianengo – CR)

– Gianfranco Nicolini – Pasticceria Romana (Porto Recanati – MC)

– Andrea e Michele Labbate – Cremeria LM (Agnone – IS)

– Davide Volpati – Pasticceria Volpati (Biandrate – NO)

– Giuseppe Di Punzio – Chantilly (Lizzano – TA)

– Gian Piero Loddo – La Dolce Vita (Ghilarza – OR)

– Paolo Piccione – Pasticceria Dolcemente Piccante (Avola – SR)

– Mario Arculeo – Panificio D’Angelo (Palermo – PA)

– Giovanni Inglima – Angelo Inglima sas di Inglima Giovanni (Canicattì – AG)

– Stefano Lorenzoni – Arte Dolce (Monte San Savino – AR)

– Anna Lafisca – Frollalà (Fanzolo di Vedelago – TV)

– Stefano De Cia – Arteliè (Limena – PD)

 

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO