Cus Bari sup: Diego Palermo terzo nella terza tappa del campionato italiano

0
14

Campionato Sup race: terzo posto nella a parasup per il cussino Palermo

Sabato 15 e domenica 16 giugno, nelle acque antistanti il lido York di San Cataldo (Le), si è disputata la terza tappa del campionato italiano di sup race, nella quale ha partecipato anche Diego Palermo, giovane atleta del Cus Bari, che si è classificato terzo nella categoria parasup.

Il piccolo cussino, che non ha ancora compiuto 9 anni, ha gareggiato per la prima volta come atleta agonista nella gara tecnica di circa un chilometro e mezzo, vincendo il bronzo nella divisione dedicata agli atleti paralimpici.

Lo stand up paddle (sup) è una specialità del surfing in cui si sta in piedi su una tavola simile al surf ma con maggior volume per sostenere il peso dell’atleta, utilizzando una pagaia apposita per la propulsione. Il paddlebord prevede di stare sdraiati sulla tavola senza pagaia e remare con le mani. Il racing si divide essenzialmente in varie discipline, sia su lunga che su breve distanza, per mettere a confronto gli atleti su percorsi prestabiliti.

Diego si allena da circa un anno al Cus Bari, sotto la guida di Angela Carbonara, atleta paralimpica e tecnico di I livello riconosciuto dalla Federazione italiana sci nautico e wakeboard (Fisw), specializzata nella preparazione di atleti di surf e sup con disabilità.

“Per me è stata una grande emozione vedere un mio atleta sul podio di una regata nazionale – ha commentato l’istruttrice -. Questo dimostra che un lavoro fatto bene porta bei risultati. Ora ci aspettano ancora due gare nazionali, a Napoli e la finale a Roma, e continueremo ad allenarci duramente per portare a casa la vittoria”.

 

Cus Bari – Lungomare Starita, 1 – Bari
redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.