Coronavirus: terzo caso sospetto in Puglia

0
518

Potrebbe esserci un terzo caso di corona virus in Puglia, dopo altri due precedenti dei quali si è accertato il non contagio. Questa volta le attenzione sono rivolte verso una donna 43enne di Ruffano, in Salento. Lo conferma il capo dipartimento Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro. La donna è rientrata lo scorso 18 gennaio proprio da Wuhan, in Cina. Avrebbe avvertito sintomi quali  febbre, tosse e difficoltà respiratorie. Immediati i controlli di sicurezza: la donna è stata trasportata in autoambulanza al  Policlinico di Bari dove è stata messa in isolamento.

 

 Michele Emiliano, ha comunicato che “la Regione ha insediato la task force per il coronavirus, che ha inoltrato a tutte le direzioni strategiche un protocollo operativo – attivo dallo scorso lunedì – per la gestione di casi sospetti”.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO