Conducente di un tir guida per 17 ore: multato dalla Polizia Locale di Bari per oltre 14 mila euro

0
19

Ammonta a 14.554 euro il totale delle sanzioni comminate al conducente di un tir con targa turca, controllato dagli agenti della polizia locale di Bari nell’ambito delle attività sulla sicurezza stradale e di monitoraggio del territorio svolte col personale della Motorizzazione.

All’uomo sono contestate le violazioni degli articoli relativi ai tempi di guida e un uso illecito delle carte di guida.

Secondo quanto emerso dai controlli, l’uomo non solo era in possesso di documenti di identità turco e bulgaro ma anche di una doppia carta tachigrafica che gli avrebbe consentito di non rispettare le norme che definiscono il numero di ore di guida e quelle di riposo. Il camionista avrebbe alternato l’uso delle due carte riuscendo a superare i tempi massimi di guida e a eludere i controlli. A confermarlo è stata la comparazione dei dati registrati dal tachigrafo digitale dell’autoarticolato con quelli registrati dalle carte del conducente in possesso dell’uomo che sarebbe riuscito a guidare anche per quasi 17 ore diventando “un pericolo sia per la sicurezza stradale sia degli altri utenti della strada”, evidenzia una nota della polizia locale barese. Oltre alle sanzioni, all’uomo è stata ritirata non solo la patente di guida “ai fini della sospensione” ma anche una delle due carte tachigrafiche “indebitamente ottenuta”, riferiscono gli agenti ( Ansa).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.