Comune di Locorotondo: dal progetto “Tutti a Scuola in Bici” all’installazione delle rastrelliere

0
59

Sono state installate nei giorni scorsi delle rastrelliere porta bici presso il plesso “Oliva” dell’Istituto Comprensivo Statale “Marconi – Oliva”, in Piazza Antonio Mitrano, Piazza Guglielmo Marconi, Piazza Aldo Moro e in via Nardelli. Prezioso, per la realizzazione di tali installazioni, il contributo economico dell’Istituto Bancario BCC Locorotondo.

 

“L’installazione delle rastrelliere per bici – sottolinea il Vicesindaco e Assessore alla Viabilità Vitantonio Speciale – è il primo di una serie di passi del lungo percorso che porterà Locorotondo a promuovere la mobilità sostenibile e ad una migliore accoglienza dei turisti e visitatori, che ormai da qualche anno scelgono di vivere i nostri territori in sella ad una bici, con aree attrezzate alla sosta del proprio mezzo in totale sicurezza.

Il progetto “Tutti a Scuola in Bici” parte dall’omonima iniziata della FIAB, che promuove giornate dedicate alla mobilità sostenibile. Lo scopo di tale iniziativa è quella di incentivare ed invogliare, dapprima i ragazzi e poi anche le famiglie, all’utilizzo di mezzi alternativi alle autovetture, oltre che promuovere le buone pratiche di comportamento stradale e di sicurezza del traffico.

La mobilità sostenibile è anche uno dei principi contenuti all’interno del PUT – Piano Urbano del Traffico, che a breve sarà approvato in Consiglio Comunale.

 

Un doveroso ringraziamento – conclude il Vicesindaco – va al Presidente della BCC Locorotondo, avv. Antonio Convertini, che con l’intero Consiglio d’Amministrazione hanno accolto la nostra proposta contribuendo all’installazione delle rastrelliere.

 

La strada è ancora molto lunga, ma questo è un inizio.”

redazione

LASCIA UN COMMENTO