C’è aria di festa – Al Kismet DOMANI la lezione aperta ‘Repertorio – Studi scelti’

0
53

C’E’ ARIA DI FESTA

Danio Manfredini e Vincenzo Del Prete

portano in scena la lezione aperta ‘Repertorio – Studi Scelti’

11 ottobre 2022 – strada San Giorgio martire 22F, Bari

Una progettualità condotta da Danio Manfredini e Vincenzo Del Prete è protagonista nel nuovo appuntamento gratuito della rassegna ‘C’è aria di festa’ al Teatro Kismet di Bari. Martedì 11 ottobre alle ore 21 è in programma il debutto nazionale dello lezione aperta Repertorio – Studi Scelti.

Il palcoscenico dell’Opificio per le Arti ospita quindi il risultato del progetto residenziale ‘Repertorio – Scuola Permanente di Alta Formazione’, condotta da Danio Manfredini e Vincenzo Del Prete dall’ottobre del 2018 al novembre del 2020. L’iniziativa aveva la finalità di offrire a professionisti di varia provenienza ed età un momento di studio e di ricerca permanenti incentrati sul repertorio teatrale attraverso il quale i partecipanti potessero acquisire strumenti universali di lavoro, di avvicinamento al testo e alle tecniche attoriali. Il repertorio come una palestra di conoscenza e approfondimento dei diversi metodi recitativi, per arricchire il bagaglio personale di ciascuno e che ciascuno possa personalizzare nelle rispettive creazioni. Accanto al lavoro sui testi, ogni sessione di residenza è stata incentrata sulla pratica legata alla consapevolezza del lavoro fisico, che comprende tecniche sintetizzate nel corso di anni di approccio agli studi specifici di Danio Manfredini a partire dal corpo nei diversi contesti teatrali (le ricerche di Grotowski, Barba, Decroux, elementi di danza contemporanea, flamenco, ecc.) e al lavoro vocale che prevede tecniche di riscaldamento e di approfondimento delle possibilità espressive del suono della voce.

Restando fedele all’identità del progetto, a conclusione del percorso presso la Corte Ospitale, il gruppo si è poi costituito in un collettivo autorganizzato e ha continuato a riunirsi al fine di approfondire pratiche e testi dando vita a un laboratorio permanente, che sarà in scena martedì al Kismet.

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 335 805 22 11 o via mail a botteghino@teatrokismet.it. ‘C’è aria di festa’ rientra nell’Accordo di programma MIC – Comune di Bari | Avviso pubblico Le Due Bari, progetto interamente finanziato, sostenuto e promosso dall’Assessorato alla Cultura della città di Bari. In collaborazione con Planetario di Bari Sky Skan, Bari International Gender festival, Associazione Malalingua ETS, Associazione Arti Sinespazio 3.0 , Rete Civica Urbana Carbonara Ceglie Del Campo Loseto Santa Rita , Rete Civica Urbana Torre a mare San Giorgio, APS Slow Food Condotta di Bari, I.I.S.S. “E. Di Savoia – P. Calamandrei”- Bari, I.C.”G.Paolo II – De Marinis, Casa degli alfieri di Asti e Pro Loco Torre a Mare.

Per info: 3358052211 – botteghino@teatrokismet.it. Il programma completo della rassegna su www.leduebari.it.

redazione

LASCIA UN COMMENTO