Capurso, la festa della Madonna del Pozzo senza giostre: il sindaco risponde alle critiche

0
885

 

Dopo la notizia che quest’anno durante la festa della Madonna del Pozzo non ci sarà un’area Luna Park, il sindaco di Capurso, Michele Laricchia, in un lungo post su Facebook, risponde alle numerose critiche della cittadinanza.
Laricchia declina la responsabilità della scelta di non prevedere un’area giostre, attribuendone la colpa agli giostrai che quest’anno sembra non abbiano trovato un accordo tra di loro per la divisione degli spazi e, quindi, non hanno presentato alcun progetto.
La festa, comunque, ci sarà e sarà, come sempre, un momento di aggregazione, oltre a un momento di preghiera e riflessione. Ma i ragazzi? Negli scorsi anni i giovani capursesi hanno sempre affollato l’area giostre, un luogo di aggregazione importante per i ragazzi.  Forse il sindaco avrebbe potuto intervenire preventivamente per evitare questa situazione di stallo tra i giostrai e rendere la festa della Madonna del Pozzo una festa per tutti i capursesi, anche per i bambini.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO