Capurso festeggia i 102 di Acatemera De Nicolò

0
562

102 anni portati divinamente! Auguri a Zia Memè! È la sorella maggiore di mio nonno Luigi. L’unica in vita dei fratelli De Nicolo’ figli di Vincenzo e Chiarina, per tanti anni fattori di Villa Venisti, per molti “ragazzi” della mia età, la famosa casa dei 7 spiriti, nei pressi del Parco Pertini. Ne ha storie da raccontare “zì Memè”. Ha chiesto ai figli di invitarmi alla festa e ci sono andato con grande piacere. Ci siamo salutati dandoci appuntamento all’anno prossimo“.

Ieri sera Michele Laricchia, sindaco di Capurso,  ha fatto visita a zia Memè. 102 anni per lei e un traguardo invidiabile,  considerando anche la buona condizione di salute.

Acatemera è nata in una famiglia di 9 figli, il padre Vincenzo è stato per anni il fattore delle campagne del noto e storico avvocato Gennaro Venisti e sulla cui proprietà, sita in via Casamassima, sorge oggi un centro per anziani.

Una donna dall’animo buono, una donna ancorata ai valori cristiani  e con i quali ha cresciuto i suoi figli, una diventata suora nell’ordine delle Orsoline.

A zia Acatemera gli auguri della redazione.

Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO