Canosa, rimossa la tela su San Sabino

0
190

Non sono cessate le polemiche intorno alla tela offerta alla cattedrale di San Sabino a Canosa di Puglia. Su di essa i volti di Sergio Fontana, presidente di Confindustria Puglia e presidente della Fondazione Archeologica Canosina, che ha finanziato l’opera, e anche il volto del parroco della cattedrale di San Sabino, don Felice Bacco. L’opera è stata rimossa e riconsegnata all’artista Antonio Lomuscio le cui opere di fama internazionale sono esposte in Vaticano e in molteplici luoghi sacri del  Paese.

Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO