“Bukurosh, mio nipote”, in scena nei teatri di Puglia

0
1149

“Bukorosh, mio nipote”, di Gianni Clementi, con Francesco Pannofino, Emanuela Rossi, Andrea Lolli, Silvia Brogi, Maurizio Pepe, Filippo Laganà, Elisabetta Clementi, regia Claudio Boccacini. Da domani in Puglia, nel circuito Teatro Pubblico Pugliese, per cinque date: domani, martedì 23 a Taviano, Teatro Fasano, mercoledì 24 a Putignano, Teatro Sala Margherita, giovedì 25 a Corato, Teatro Comunale, venerdì 26 a Fasano, Teatro Kennedy, sabato 27 a San Severo, Teatro Verdi.

 

Dopo lo straordinario successo de I Suoceri Albanesi con una tournée di 200 repliche in tutta Italia, tornano gli eroi in una nuova commedia di Gianni Clementi: Lucio, consigliere comunale progressista; Ginevra, chef in carriera di cucina molecolare e la loro figlia 17enne Camilla; Corrado, Colonnello gay in pensione; Benedetta, titolare dell’erboristeria sotto casa; Igli, albanese, titolare di una piccola Ditta edile e Lushan, il suo giovane fratello. Un interno medio borghese, una famiglia che vede messa in pericolo la propria presunta stabilità ed è costretta a mettersi in gioco. Bukurosh, mio nipote vuole essere una divertita riflessione sulla nostra società, sui nostri pregiudizi, i nostri timori, le nostre contraddizioni, debolezze e piccolezze.

Fonte: Ufficio stampa Teatro Pubblico Pugliese

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.