BITONTO: AL VIA DOMANI LA RASSEGNA DI TEATRO DI IMPEGNO CIVILE E SOCIALE ANNA ROSA TARANTINO

0
130

BITONTO: AL VIA DOMANI LA RASSEGNA DI TEATRO DI IMPEGNO CIVILE E SOCIALE ANNA ROSA TARANTINO

 

Città di Bitonto
Teatro Pubblico Pugliese – Teatrermitage
con il patrocinio di Avviso Pubblico e Libera Puglia 

 

Al via a Bitonto la rassegna
“TICS Anna Rosa Tarantino – 
Un Teatro di Impegno Civile e Sociale”

IV edizione per gli studenti delle scuole medie e superiori
in scena al Teatro Comunale “T.Traetta” e 
Auditorium Fondazione Opera SS. Medici
dal 22 marzo al 22 aprile 2022

Si inaugura, domani, martedì 22 marzo al Teatro Comunale T. Traetta la IV edizione della rassegna TICS Anna Rosa Tarantino – Un Teatro di Impegno Civile e Sociale”, rivolta agli studenti delle scuole medie e superiori cittadine.

La rassegna nasce dalla volontà dell’Amministrazione comunale di promuovere nelle giovani generazioni, attraverso il teatro, una maggiore sensibilizzazione ai temi di carattere sociale e civile.

Promossa dall’Assessorato alle Politiche culturali del Comune di Bitonto, la rassegna, che è organizzata dal Teatrermitage in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e si avvale del patrocinio di Avviso Pubblico e di Libera Puglia, è intitolata alla memoria di Anna Rosa Tarantino, vittima innocente della criminalità, quale segno tangibile della memoria e dell’impegno per i giovani verso il cambiamento.
“Questo è uno dei progetti più importanti della nostra programmazione culturale, un vero investimento nei confronti delle giovani generazioni su cui riponiamo le nostre speranze per un futuro migliore” queste le parole dell’assessore Rocco Rino Mangini promotore della manifestazione.

Il cartellone si compone di sette spettacoli teatrali proposti in matinée da compagnie nazionali.
Ad aprire la rassegna in occasione della XXVII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che si celebra il 21 marzo, sarà una speciale sezione con un focus dedicato a questi temi con tre spettacoli e altrettanti forum di discussione.
Domani, 22 marzo, andrà in scena “STOC DDO’ – IO STO QUA” della Compagnia Meridiani Perduti, spettacolo dedicato alla memoria di Michele Fazio, vittima innocente della mafia di Bari vecchia. Ospiti per la discussione saranno Pinuccio e Lella Fazio genitori di Michele, con un contributo di Libera Puglia.
Le altre due proposte di questa speciale sezione sono legate al trentennale delle stragi di Capaci e Via D’Amelio: “BORSELLINO” del Teatro Bresci (23 marzo), che vedrà la partecipazione al forum del Procuratore di Trani Renato Nitti e dello scrittore Francesco Minervini, e “UNA STORIA DISEGNATA NELL’ARIA per raccontare Rita, che sfidò la mafia con Paolo Borsellino” della Compagnia Nonsoloteatro (24 marzo), con ospiti il giornalista Gianni Bianco, coautore del libro “Alle mafie diciamo Noi”, e don Angelo Cassano, referente regionale di Libera Puglia.
“Continuiamo a seminare diffondendo radici di conoscenza verso quello che è accaduto alle vittime delle mafie. Lo facciamo perché quando, con la violenza, si chiudono delle bocche se ne devono aprire milioni. Come Falcone ci insegnò” dichiara Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto e vice presidente nazionale di Avviso Pubblico.

La rassegna proseguirà in aprile con 4 spettacoli e forum di discussione dedicati ad altri interessanti temi: contrasto al bullismo e uso improprio della rete con lo spettacolo “NELLA RETE” del Teatro del Buratto (13 aprile); violenza di genere con “MALANOVA” di Sciara Progetti Teatro (20 aprile); adolescenza, diversità e conflitti con “STORTO” di InQuanto Teatro (21 aprile) e prevenzione della ludopatia con lo spettacolo  “PER GIOCO SOLO PER GIOCO” della Compagnia Avl Tek che chiuderà la rassegna il 22 aprile.

Di seguito il programma completo della rassegna TICS Anna Rosa Tarantino.

22 marzo – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
MERIDIANI PERDUTI
STOC DDO’ – IO STO QUA
diretto e interpretato da Sara Bevilacqua
drammaturgia Osvaldo Capraro

23 marzo – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
TEATRO BRESCI
BORSELLINO
di Giacomo Rossetto e Anna Tringali
con Giacomo Rossetto

24 marzo – ore 10 – AUDITORIUM FONDAZIONE OPERA SS. MEDICI
NONSOLOTEATRO
UNA STORIA DISEGNATA NELL’ARIA
per raccontare Rita, che sfidò la mafia con Paolo Borsellino
di e con Guido Castiglia
realizzato in collaborazione con Piera Aiello

13 aprile – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
TEATRO DEL BURATTO
NELLA RETE
testo e regia Renata Coluccini
con Marta Mungo, Gabriele Bajo, Benedetta Brambilla

20 aprile – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
SCIARA PROGETTI TEATRO
MALANOVA
tratto dal libro “Malanova” di Cristina Zagaria e Anna Maria Scarfò (ed. Sperling & Kupfer)
testo di Ture Magro e Flavia Gallo
con Ture Magro

21 aprile – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
INQUANTO TEATRO
STORTO
testo Matilde Piran e Andrea Falcone
regia Giacomo Bogani
con Elisa Vitiello e Davide Arena

22 aprile – ore 10 – TEATRO COMUNALE T. TRAETTA
AVL TEK
PER GIOCO SOLO PER GIOCO
testo Mario Pierrotti
con Michele d’Errico – Anna Laura d’Ecclesia
regia Michele d’Errico

www.teatropubblicopugliese.it

LASCIA UN COMMENTO