Bifest 2022: gli appuntamenti di domani giovedì 31 marzo

0
82

La giornata di giovedì 31 marzo si apre al Teatro Petruzzelli (ore 9.00) con la proiezione de L’ombra del giorno di Giuseppe Piccioni e a seguire l’incontro con il regista e gli attori Benedetta Porcaroli e Riccardo Scamarcio, quest’ultimo sarà premiato in serata (ore 21.00) con il Federico Fellini Platinum Award. Dopo la premiazione, per la sezione Anteprime Internazionali, sarà proiettato Settembre di Giulia Louise Steigerwalt con Barbara Ronchi, Fabrizio Bentivoglio (presente in sala la regista insieme al produttore Matteo Rovere).

Sempre al Teatro Petruzzelli per la sezione Panorama internazionale in programma le proiezioni Las Consecuencias (The Consequences) di Claudia Pinto Emperador con Juana Acosta e Alfredo Castro (ore 16.00) e Tapirulàn (The Treadmill) di Claudia Gerini con Claudia Gerini e Claudia Vismara (ore 18.30 – entrambe presenti in sala insieme al produttore Stefano Bethlen).

Al Teatro Piccinni in programma la Lezione su Pasolini e la poesia (ore 9.30) con gli interventi di Giona Tuccini e Silvio Parrello moderano David Grieco e Angela Bianca Saponari. Per la sezione Cinema Industria&Lavoro (ore 15.00) è in programma la proiezione di La loi du marché (La legge del mercato) di Stéphane Brizé con l’intervento di Angela Arbore e Vito Bruno.

 

Il Teatro Kursaal Santalucia per la sezione Cinema&Fiction per l’Ucraina (ore 17.00) in programma la maratona Chernobyl, scritta da Craig Mazen diretta da Johan Renck con la proiezione degli episodi: 1, Please Remain Calm, 2 Open Wide, O Earth, 3 The Happiness of All Mankind, 4 Vichnaya Pamya.

 

Al Teatro Margherita gli incontri sui film in programma (ore 13.00) sono: Vetro, per Panorama Internazionale, con l’intervento del regista Domenico Croce, degli attori Carolina Sala e Marouane Zotti e dei produttori Daniele Basilio e Silvio Maselli. Per Cinema&Fiction saranno presentati Kerr con il regista Tayfun Pirselimoglu e la produttrice Vildan Ersen e Germinal con l’intervento del regista David Hourrègue e la produttrice Carole La Valle

Nella sezione Cinema&Libri (ore 18.00) la presentazione di Monica Vitti di Chiara Ricci con l’intervento dell’autrice e una testimonianza di Laura Delli Colli.

In replica al Teatro Piccinni, per la sezione Panorama internazionale, Kerr (ore 18.00) di Tayfun Pirselimoglu con Erdem Senocak e Jale Arikan e Vetro (Crystal Girl) di Domenico Croce con Carolina Sala Tommaso Ragno (ore 21.30).

Per info www.bifest.it

LASCIA UN COMMENTO