Bif&est 2019, il programma di lunedì 29 aprile

0
648

Lunedì 29 aprile alle 10 al Teatro Petruzzelli ci sarà un Tributo a Bernardo Bertolucci che apre la terza giornata del Bif&st 2019, con le proiezioni Quando Bernardo Bertolucci aveva 30 anni con la regista Monica Maurer e Bernardo Bertolucci a Bari, 2018 con il regista Stefano Landini, a seguire la presentazione della rivista “Bianco e Nero” dedicata a Bernardo Bertolucci. In Anteprima Internazionale alle ore 21:15 The Witness (presente in sala il regista Mitko Panov). Prima della proiezione saranno consegnati il Premio Luciano Vincenzoni per la migliore sceneggiatura per La paranza dei bambini di Giovannesi a Claudio Giovannesi e il Premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista ad Alba Rohrwacher per il film “Troppa grazia” di Gianni Zanasi. Il Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence verra’ assegnato, alla memoria, a Bruno Ganz.

 

Per gli incontri con gli autori e gli attori dei film in programma, al Teatro Margherita alle ore 13:00 ci saranno il regista Helmer Veit e l’attrice Maia Morgenstern per il film The Bra (Panorama), il regista Ali Vatansever del film Saf (Panorama), il regista Federico Bondi e l’attrice Carolina Raspanti per Dafne (Opere prime e seconde), il regista Walter Veltroni e la cantante Simona Molinari per C’è tempo (Opere prime e seconde.)

Per Focus su, dedicati ai vincitori della competizione ItaliaFilmFest, al Teatro Margherita alle 17 ci saranno i premiati Claudio Giovannesi e Alba Rohrwacher. Conduce Franco Montini. Infine alle 19 Incontro su Ennio Morricone con l’intervento del regista Roberto Faenza e la produttrice Elda Ferri. Conduce Jean Gili.

Per Panorama Internazionale al Teatro Petruzzelli alle ore 15 il film Marighella di Wagner Moura e alle ore 18:30 la proiezione del film” Sons of Denmark “alla presenza del regista Ulaa Slim e dell’attore Zaki Youssef.

Prosegue ItaliaFilmFest con i film “Troppa grazia” di Gianni Zanasi alla presenza della premiata Alba Rohrwacher (h. 19.15, Galleria 1) e “La paranza dei bambini” con il regista Claudio Giovannese.

Nella sezione Opere prime e seconde i film: “Zen sul ghiaccio sottile” di Margherita Ferri con l’attrice Eleonora Conti (h 18:00, Galleria 6) e Sembra mio figlio alla presenza di Costanza Quatriglio e dell’attore Basir Ahang (h 20:30, Galleria 6).

Al via la rassegna Tortura diritto e cinema con la proiezione “Sulla mia pelle. Gli ultimi sette giorni di Stefano Cucchi” di Alessio Cremonini (h 18.15, Galleria 4). A seguire l’incontro con Carlo Bonini, inviato speciale della Repubblica, Pasquale De Sena, docente di Diritto Internazionale all’Università Cattolica di Milano, Antonella Gaeta, critico cinematografico La Repubblica, Serena Triggiani, vice-presidente Ordine degli avvocati Bari.

Si apre la sezione Nuovo Cinema Italiano in anteprima con il film ”Lucania. Terra sangue e magia” di Gigi Roccati (h 17:00, Galleria 1).

Al Multicinema Galleria per il Festival Ennio Morricone saranno proiettati i film: Sacco e Vanzetti” di Giuliano Montaldo (h 9:30, Galleria 1), “Addio, fratello crudele” di Giuseppe Patroni Griffi (h 11:00, Galleria 6), “La classe operaia va in paradiso” di Elio Petri (h 15:00, Galleria 5), “Giù la testa” di Sergio Leone (h 17:30, Galleria 5), “L’istruttoria è chiusa: dimentichi” di Damiano Damiani ( h 20:30, Galleria 5), Il Decameron di Pier Paolo Pasolini (h 22.30, Galleria 1).

Per Cinema e Scienza prevista un’unica proiezione con “Oro blu: il potere dell’acqua” di Marina Zenovich (h 15:15, Galleria 4). A seguire l’incontro con Marco Moriondo, Ricercatore presso l’Istituto di Biometerologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche- Ibimet-Cnr.

Per la rassegna Intolerance: The Village di M.Night Shyamalan (h 15:30, Galleria 3) e Private di Saverio Costanzo (h 19:00, Galleria 3).

Prosegue la rassegna Retrospettiva Blumhouse con il film “La notte del giudizio. Election Year (The Purge: Election Year)” di James DeMonaco (h 22:30, Galleria 6).

All’ex Palazzo delle Poste alle ore 9:30 Il Media Talents on Tour, percorso di formazione dedicato a 10 giovani produttori provenienti dal Sud Italia organizzato dal Creative Europe Desk Italia Desk Italia Media- Ufficio di Bari e Istituto di Luce Cinecittà in collaborazione con Apulia Film Commission, Calabria Film Commission, Film Commission Regione Campania, Lucania Film Commission e Sicilia Film Commission.

Continuano i laboratori di regia-recitazione a cura di Amedeo Fago presso il Teatro Van Westerhout di Mola di Bari, il laboratorio di scenografia con Marco Dentici presso il Multicinema Galleria (6) e il laboratorio di Costume con Lia Morandini  (Castello Angioino, Mola).

L’ingresso al Galleria per ItaliaFilmFest, Opere prime e seconde, Nuovo Cinema italiano in anteprima, Retrospettiva Blumhouse è 3 €.
L’ingresso al Petruzzelli per le Anteprime Internazionali è di 15 € (per le repliche al Galleria il costo e’ di 7 euro), per Panorama Internazionale è di 3€. Le Master class, il Festival Morricone, Intolerance, Cinema e Scienza, Cinema e Medicina, Tortura diritto cinema, i Tributi, gli Eventi Speciali, gli incontri al Teatro Margherita e all’ex Palazzo delle Poste sono a ingresso libero.

Il Bif&st è un’iniziativa della Regione Puglia- Assessorato Industria Turistica e Culturale, prodotta dall’Apulia Film Commission a valere sulla dotazione FSC 2014-2020 Patto per la Puglia – Area di intervento IV.

Ufficio stampa Bifest

redazione

LASCIA UN COMMENTO