Baritech – Modugno, pronti 113 licenziamenti: non sarà prorogata di 30 giorni la cassa integrazione

0
274

 Da domani partiranno ufficialmente le lettere di licenziamento per 113 operai dell’azienda Baritech, nella zona industriale tra Bari e Modugno. L’ultimo tentativo di evitare la crisi occupazionale è stato provato oggi dalla task force regionale ma l’azienda ha rifiutato di prorogare di 30 giorni la cassa  La notizia è confermata all’ANSA dal coordinatore della task force regionale, Leo Caroli: “Un atteggiamento inspiegabile quello di Baritech – commenta – considerando che era pervenuta una manifestazione d’interesse seria e autorevole per rilevare sito produttivo e operai”. La vertenza andava avanti ormai da oltre un anno, era pervenuta un’offerta che aveva fatto ben sperare ma dopo due mesi di trattativa l’acquirente, un imprenditore lombardo, si è tirato indietro. La Baritech, dopo una riconversione industriale, da qualche anno produce componenti per mascherine chirurgiche   Intanto davanti ai cancelli della fabbrica alcuni lavoratori restano in presidio. (ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.