Arresti a Bari e provincia per furti e rapine

0
588

Prestunti componenti di una banda di ladri sono stati arrestati quest’oggi dai carabinieri. Rapine ai tir, furti aggravati su sportelli automatici di banche e uffici postali, furti di auto e in abitazione, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, sequestro di persona, porto abusivo di arma da fuoco e incendio doloso: sono i reati contestati, a vario titolo, ai 19 persone. Le misure cautelari, 11 in carcere e 8 agli arresti domiciliari, sono state eseguite a Bari, Adelfia, Capurso, Casamassima, Cellamare, Mola di Bari, Sannicandro di Bari, Triggiano e Valenzano. Il gruppo criminale, hanno accertato i militari, aveva la base operativa in una officina.

    I fatti contestati risalirebbero  agli anni 2020 e 2021. I componenti avrebbero compiuto  4 rapine, di cui 3 in danno di autotrasportatori con sequestro di persona, un tentativo di rapina a due anziani, 4 furti aggravati, due assalti a sportelli automatici di istituto di credito e ufficio postale e un incendio doloso che ha coinvolto 5 auto. Dopo ogni colpo i componenti della banca si fotografavano con in mano armi e Durante le indagini è stata recuperata parte della merce rubata, 113 climatizzatori e 2 autocarri.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO