Approvata in Puglia la legge per il “Reddito energetico”

0
616

E’ stata approvata ad unanimità dal Consiglio Regionale della Puglia la legge per il “Reddito energetico regionale”, con uno stanziamento di 5,6 milioni di euro per il 2019.

Promotore della proposta Antonio Trevisi del M5S. Sarà valorizzati gli impianti fotovoltaici che saranno installati sui tetti delle abitazioni di persone disagiate o di condomini, in comodato d’uso. In questo modo si potrà registrare un abbassamento del costo della bolletta. E’ atteso ora il regolamento che stabilirà i criteri di accesso, con priorità ai  nuclei in stato di indigenza, i più numerosi e le giovani coppie.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO