Anziano derubato a Putignano: un arresto

0
51

 – Un uomo di 53 anni è stato arrestato con l’accusa di essersi introdotto con l’inganno in casa di un novantenne a Putignano e di averlo derubato di denaro e preziosi per 24mila euro. L’uomo è stato arrestato e messo ai domiciliari su esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Bari.

 I tre sarebbero giunti nei pressi del condominio dove vive l’anziano a bordo di un’autovettura; uno di loro sarebbe rimasto all’interno del veicolo mentre gli altri due sarebbero entrati in casa con la scusa di dover fare delle verifiche per problemi di umidità. Mentre uno distraeva l’anziano, l’altro rovistava nelle stanze impadronendosi di denaro e preziosi.
All’identificazione dell’uomo si è giunti grazie alle immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona e alle impronte digitali lasciate in casa dell’anziano. (ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO