ANDREA GIANNI E STEFANO TOTA, DIRETTORE E SEGRETARIO GENERALE DEL BRINDISI FC

0
44

ANDREA GIANNI E STEFANO TOTA, DIRETTORE E SEGRETARIO GENERALE DEL BRINDISI FC

 

Il Brindisi Football Club comunica di aver nominato l’avv. Andrea Gianni alla carica di direttore generale della società e affidato al dott. Stefano Tota l’incarico di segretario generale. Gianni è un avvocato specializzato in management & leadership, acquisizioni e fusioni di società, con una lunga esperienza nel ruolo direttivo e di consulente esterno: figura carismatica, nel 2015 è tra gli artefici del ritorno della Sambenedettese tra i professionisti, nel 2019 è al vertice del Rieti in serie C, poi la parentesi a Reggio Calabria, “il chilometro più bello d’Italia” dove l’anno successivo, a maggio, lascia la Reggina al primo posto nel girone C della serie C, quindi le piazze di Acr Messina e del settore giovanile della Salernitana, infine dg del Lamezia Terme nel 2022 (serie D, girone I).

 

Lungo corso dirigenziale anche per il dott. Stefano Tota, che parte dal Foggia Calcio tra il 2010 e il 2014 nel ruolo di responsabile commerciale: laureato in Management dello Sport con specialistica e master in Marketing Sportivo, accompagna il Corato nella scalata, culminata nel 2018, dalla Prima Categoria fino all’Eccellenza, con funzioni di segretario generale e responsabile del settore giovanile. Stesso ruolo nella Fidelis Andria per quattro stagioni fino ad approdare lo scorso anno nel Bitonto Calcio, nel girone H della serie D.

 

Le due figure avranno il compito di implementare strategie, strumenti e attività nell’ottica di ottimizzare l’organizzazione e la gestione del club. La società dà il benvenuto e augura loro buon lavoro nella consapevolezza del valore e della competenza che i due dirigenti sapranno garantire nel posizionamento di ogni profilo tecnico e operativo del rinnovato sodalizio biancazzurro.

 

 

Brindisi, sabato 29 giugno 2024

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.