Adrenalina, energia e un momento di benessere: la tournée pugliese di Jo Squillo infiamma i fans

0
341

Adrenalina, energia e un momento di benessere: la tournée pugliese di Jo Squillo infiamma i fans

Da Trani a Manfredonia a Santa Cesarea: un’immersione a trecentosessanta gradi in terra pugliese per Jo Squillo che, in questa calda settimana post-ferragostana, ha fatto scatenare migliaia di persone al ritmo di un’intramontabile musica anni Ottanta: dal Bella Venezia di Trani lo scorso 17 agosto, ai Bagni Bonobo di Manfredonia il giorno successivo, per giungere nel punto più a Sud della Puglia, nella discoteca Malé di Santa Cesarea Terme, la cantautrice, dj e conduttrice televisiva si è esibita in un repertorio anni Ottanta che non ha trascurato anche le più grandi hit dei decenni successivi. Argento vivo, energia frizzante e coloratissimi show accompagnati da coreografie interpretate dalla stessa artista e dal suo corpo di ballo: così la cantante milanese ha regalato al suo pubblico l’emozione dei suoi brani più famosi, tra cui lo storico evergreen di “Siamo Donne”, fortunatissimo ritornello del 1991. E ancora, omaggi alla grande musica di Raffaella Carrà e al suo repertorio ancora così attuale e trasversale, senza tralasciare le dance hit anni Novanta come “The Rhythm of the Night” di Corona e quelle che hanno fatto tremare le discoteche a cavallo del nuovo Millennio, tra cui “L’amour toujours” di Gigi D’agostino. Adrenalina pura per un’artista che, quanto a bellezza ed energia sembra essere ferma agli anni Novanta e che ha approfittato di una breve pausa tra le tappe della sua tournée pugliese per dedicarsi un momento di benessere per il proprio corpo, grazie al trattamento osteopatico del Dott. Gianfranco De Adessis. Un momento di rigenerazione fisica e una coccola che “rigenera il corpo” ha raccontato Jo Squillo in un post pubblicato sul suo profilo Instagram, in cui si mostra sorridente nello studio dell’osteopata barese. Un piccolo pit-stop di salute, dunque, per tornare subito dopo in pista a far scatenare migliaia di fans.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.