A Lecce “Nannaré – Ti regalo gli occhi miei”, Emanuela Gabrieli canta Gabriella Ferri:il secondo appuntamento della rassegna “ricostruiAMO” dell’ORPHEO SPACE di Lecce

0
300

Venerdì 4 marzo a Lecce “Nannaré – Ti regalo gli occhi miei”, Emanuela Gabrieli canta Gabriella Ferri. È il secondo appuntamento della rassegna “ricostruiAMO” dell’ORPHEO SPACE

 

LECCE – Orpheo Space

Venerdì 3 marzo, ore 19.00

Nannaré
Ti regalo gli occhi miei

Emanuela Gabrieli canta Gabriella Ferri

La cantante e attrice salentina Emanuela Gabrieli rende omaggio alla grande interprete della musica popolare italiana Gabriella Ferri in un concerto-spettacolo con Marco Tuma (fiati) e Stefano Scuro (chitarra), con la collaborazione artistica e la drammaturgia di Angela De Gaetano

 

È il secondo appuntamento della rassegna “ricostruiAMO” dell’ORPHEO SPACE di Lecce

Da febbraio a maggio, sette appuntamenti con altrettante produzioni artistiche pugliesi (quattro delle quali originali), tutti aperti dalle performance dei giovani talenti

del progetto “No child left behind”

*****

È una delle più veraci storie della musica popolare italiana ad essere protagonista del secondo appuntamento della nuova rassegna “ricostruiAMO” dell’Orpheo Space di Lecce. Venerdì 3 marzo alle ore 19.00 i riflettori si accenderanno su “Nannaré – Ti regalo gli occhi miei”, concerto-spettacolo con cui la cantante ed attrice salentina Emanuela Gabrieli canta ed omaggia Gabriella Ferri, una delle più grandi interpreti della musica popolare romana ed italiana più in generale. Lo spettacolo, che si realizza con Marco Tuma (fiati) e Stefano Scuro (chitarra) e con la collaborazione artistica e la drammaturgia di Angela De Gaetano, ha origine dal grande amore che Emanuela Gabrieli prova per l’artista di Testaccio dalla voce potente e graffiante. “Una specie di fascinazione ineluttabile, come quella che rapisce di fronte a un tripudio di luci e ombre: un mosaico danzante, la cui comprensione non è data del tutto – dice Emanuela Gabrieli. La presenza nel mondo di Gabriella Ferri è avvenuta per apparizioni e sottrazioni.  Gabriella si sottraeva, ma al tempo stesso sembrava avere un desiderio viscerale di esprimersi, di dire io sono qui. Una persona fortissima e vulnerabile al tempo stesso. La sua relazione inquieta col mondo, e con sé stessa, durante la sua vita è stata declinata in più forme espressive. In modo privilegiato, ci sono stati la parola e il canto, come due mani tese per accogliere il mondo.
Abbiamo provato ad entrare nella zona luminosa e iridescente di quest’artista che ci ha donato davvero tanto.
Abbiamo dialogato con quel lato che la stessa Ferri ha cercato/voluto mostrare di sé al mondo. Lo abbiamo fatto immaginando di essere nell’intimità di un camerino. La nostra attenzione si è soffermata sull’immagine dell’artista mentre si prepara ad affrontare il pubblico. In quel camerino, le mie parole e i silenzi di Gabriella, insieme, fanno da contrappunto alla cosa più importante e vitale per entrambe: il canto, la musica” conclude Gabrieli.

 

La serata sarà aperta dall’esibizione di Cristiana Ampolo, Olga De Nuccio, Loredana Leo, Alessandro Nencioni e Alice Timo nell’ambito del progetto “No child left behind”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

 

Biglietto intero 8 euro. Ridotto 6 euro.

Per info e prenotazioni: biglietteria dell’Orpheo Space – via Moricino 10/a Lecce

Tel. 3911837328 – dal lunedì al venerdì, dalle ore 16:00 alle ore 20:00

 

Video https://www.youtube.com/watch?v=QQuVw_5REYg

 

LA NUOVA RASSEGNA DI MUSICA E TEATRO

“ricostruiAMO è ideata dall’associazione “Orpheo per l’alba di domani” e in programma fino a maggio nel neo nato teatro dell’Orpheo Space, in via Moricino 10, a Lecce, nel Quartiere Stadio. Propone sette appuntamenti con altrettante produzioni artistiche pugliesi, quattro delle quali originali, ospitando artisti come Emanuela Gabrieli, Antonio Castrignanò, Eliseo Castrignanò, La Bussola Teatro#OfficineOrpheo, Patrizia Miggiano, Francesco Spedicato, Claudia Presicci, Alessandro Casciaro, Luigi Giungato, Sviatlana Rynkova, Luca Basile, Nick Gambino, Laura Cassone.

Attori, registi, musicisti, cantanti, eccellenze del panorama teatrale e musicale che con entusiasmo hanno accolto l’invito a calcare il nuovo palcoscenico dell’Orpheo Space e con i loro lavori e progetti artistici hanno contribuito alla realizzazione di un calendario variegato e divertente ma anche teso a creare occasioni per far riflettere ed avviare insieme una ricostruzione attiva dei rapporti fra persone che condividono la passione per l’arte.

Con “ricostruiAMO” Orpheo Space si presenta dunque alla città e al Salento con una nuova attrezzatissima sala concerti e spettacoli da 90 posti e si candida a pieno titolo a diventare uno spazio fruibile e inclusivo, un punto di riferimento per gli artisti e per gli appassionati di musica, teatro e arte.

La rassegna sarà anche un banco di prova per i ragazzi che frequentano i laboratori di musica e teatro. Tutti gli appuntamenti, infatti, saranno aperti dalle performance dei giovani talenti del progetto “No child left behind”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

“Obiettivo è far sì che lo Space della nostra associazione continui ad essere punto di riferimento per tutti quei giovanissimi, bambini e ragazzi dai 4 ai 17 anni (ed anche delle loro famiglie), che in questi anni abbiamo accompagnato lungo un percorso di crescita e formazione” dice Francesco Spedicato. “Abbiamo pensato ad un intervento combinato, dove la musica in stretto rapporto col teatro possano insieme aiutare a superare le criticità legate alla crescita e alla formazione dei giovani d’oggi, e al contempo motivare e stimolare l’interesse, per arricchire gli animi e consentire di combattere le paure e i comportamenti negativi che queste ultime spesso inducono”.

 

Prossimi appuntamenti

 

03 marzo 2023 – ore 19.00

“NANNARE” – Ti regalo gli occhi miei

Emanuela Gabrieli canta Gabriella Ferri

 

17 marzo 2023 – ore 19.00     *Ingresso gratuito*

“ROMEO E GIULIETTA Reality Show” tratto dall’opera di W. Shakespeare

 Compagnia #OfficineOrpheo  Adattamento e regia: Luigi Giungato

 

31 marzo 2023 – ore 19.00

“VOCE E PIANO”

  Voce, tamburello e mandola: Antonio Castrignanò    Pianoforte: Eliseo Castrignanò

 

21 aprile 2023 – ore 19.00

“LISISTRATA” di Aristofane

 La Bussola Teatro  Regia: Patrizia Miggiano

 

05 maggio 2023 – ore 19.00

“DISPERATO EROTICO STOMP”

Tributo a Lucio Dalla

con Francesco Spedicato, Claudia Presicci e Alessandro Casciaro

Scritto e diretto da Luigi Giungato

 

19 maggio 2023 – ore 19.00.       *Ingresso gratuito*

“ORPHICS” 

Presentazione ufficiale del progetto

con Luca Basile, Nick Gambino, Francesco Spedicato e Laura Cassone

 

Direttore artistico: Francesco Spedicato

Direttore di produzione: Andrea Rizzo

 

Gli appuntamenti del 17 marzo e 19 maggio sono ad ingresso gratuito (fino ad esaurimento posti). Per gli altri: biglietto intero € 8 (ridotto € 6). Abbonamento 4 appuntamenti: € 24

 

ORPHEO SPACE

Nel 2018 in via Moricino 10, a Lecce, nel Quartiere Stadio, nasceva Orpheo Space, un nuovo spazio in città dedicato alla musica e all’arte, un grande luogo di condivisione creativa a cura dei fratelli musicisti e autori leccesi Francesco e Matteo Spedicato e del socio Andrea Rizzo. In questi quattro anni (di cui due di pandemia!) tanti piccoli talenti sono sbocciati in casa Orpheo. Adesso, invece, è un nuovo teatro a nascere, sempre all’interno dell’Orpheo Space. Un piccolo teatro che si presenta già con la sua prima rassegna. Un nuovo palcoscenico per la città di Lecce.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.