A Capurso l’uscita della statua di San Giuseppe infiamma i cittadini

0
2065

San Giuseppe infiamma i capursesi, è il caso di dire che il Santo Patrono di Capurso ha sollevato in queste ore gli animi dei cittadini, causa la protezione in legno sistemata dal Comune all’ingresso della chiesa madre S.S. Salvatore,  a seguito del rischio crollo di una palazzina d’epoca adiacente alla struttura religiosa.

Da dove uscirà San Giuseppe nella festa patronale di fine maggio? Il web impazza in queste ore dopo la notizia diffusa da qualcuno che il santo patrono nella festa di fine maggio potrebbe non uscire dalla porta principale, come da tradizione. Duro il monito del primo cittadino, Francesco Crudele:”diffido chiunque a non diffondere notizie false in merito“.

Questa mattina- commenta il sindaco- qualcuno spero per lui non in mala fede, ha diffuso la notizia che il Santo patrono San Giuseppe non uscirà dalla porta principale della chiesa del SS. Salvatore. Tutto platealmente falso, l’area del sagrato dinanzi alla porta principale della chiesa non è ostruita da elementi di puntellamento. Sono presenti esclusivamente i pannelli di recinzione che è possibile rimuovere al momento opportuno conservando le necessarie misure di sicurezza. l’Amministrazione comunale e’ impegnata a risolvere questa annosa questione, di cui daremo presto conto alla cittadinanza“.

A non porsi il problema potrebbe essere, simpaticamente si intende, sia il santo che il nuovo parroco don Antonio Antonio Lobalsamo che da pochi mesi si è insediato nella nuova comunità religiosa capursese. Sino a questo momento nessuna dichiarazione del prelato.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO