Notte della Taranta: tappa a MARTIGNANO

0
71

22 AGOSTO MARTIGNANO

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

21:00

BRIGANTI DI TERRA D’OTRANTO

A seguire

ORCHESTRA POPOLARE LA NOTTE DELLA TARANTA

 

Il Festival itinerante “La Notte della Taranta” il 22 agosto fa tappa a Martignano in Piazza della Repubblica. Giunto alla sua 25ma edizione dedicata al tema “La tradizione del nuovo”, il più grande festival itinerante italiano attraversa, dal 4 al 25 agosto, 21 comuni del Salento, con 43 concerti di pizzica, oltre 400 artisti e condurrà alla lunga notte del Concertone del 27 agosto a Melpignano (Le), con il maestro concertatore DARDUST, nel pieno dell’attività delle prove in questi giorni al Cinema di Calimera insieme all’Orchestra della Notte della Taranta.

La serata prende il via alle 21 con I Briganti di Terra d’Otranto. Nascono nel 2001 rivolgendo il proprio interesse soprattutto nell’esecuzione, nel riadattamento e nell’interpretazione, dei brani musicali della tradizione salentina e di composizioni originali, con particolare cura alle sonorità affidate agli strumenti con i quali, sin dalle origini, tali brani venivano interpretati, e alla modulazione delle voci. Con tamburelli nella sezione ritmica, più voci soliste, chitarra, violino e flauto come strumenti principali la band riesce a miscelare timbri e sonorità diversi che si alternano e si rincorrono in un’iridescente tavolozza di suoni scintillanti e fantastici, coniugando le molteplici e dirompenti pulsioni di un territorio nel quale anche gli elementi della natura sembrano armonicamente vibrare con la musica che vi si suona. Il gruppo è composto da: Giovanni Sperti, chitarra; Antonella Esposito, voce; Christian Palma, violino; Stefano Blanco, flauto e ottavino; Andrea Cappello, tamburello; Raffaele Cristian Palano, organetto; Salvatore Crudo, tamburello; Sarah Raffaella Montedoro, danza.

 

La musica continua con l’Orchestra Popolare Notte della Taranta. È il gruppo di musica popolare salentina che ha cambiato la storia della pizzica esportandola nel mondo. Nata nel 2004 all’interno del Concertone di Melpignano è oggi leader indiscussa nel panorama della world music. Tradizione e costante innovazione, sound unico e inconfondibile, l’Orchestra si caratterizza per la moltitudine di affascinanti percorsi sonori nati dalle collaborazioni con gli artisti del calibro di Joe Zawinul, Stewart Copeland dei Police, Phil Manzanera dei Roxy Music, Salif Keita, LP, Concha Buika, Gregory Porter e ancora Ludovico Einaudi, Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Roberto Vecchioni, Ligabue e con i diversi generi musicali dal jazz al rock, dal blues all’elettronica, dal classico al rap.
Nel tour all’estero l’Orchestra Popolare infiamma le piazze del mondo e rappresenta la Cultura popolare italiana nei contesti internazionali più prestigiosi dall’Argentina al Kuwait, dal Cile all’Arabia Saudita, dagli Stati Uniti alla Cina.  Nell’ultimo anno l’Orchestra è stata protagonista del Capodanno ad Expo Dubai, al Womad Chile di Peter Gabriel e ai Giochi del Mediterraneo di Orano in Algeria.
Ogni anno l’Orchestra, acclamata da pubblico e critica, guida il Concertone di Melpignano che nell’ultimo quarto di secolo ha favorito la nascita di nuovi gruppi e nuovi festival legati alla pizzica promuovendo tutte le attività legate al recupero e alla riproposta delle tradizioni popolari. L’insieme dei canti e delle danze proposte dall’Orchestra nel corso di 25 anni della Notte della Taranta oggi rappresentano un archivio parlante d’eccellenza. Un archivio fondamentale, un’opera di ricerca e studio della cultura popolare, che ha costituito la base di tutto quello che i gruppi, nati grazie all’opera di promozione della Notte della Taranta, oggi possono raccontare al mondo. All’interno dell’Orchestra si sono formati numerosi musicisti e cantanti oggi protagonisti di un percorso personale e trasformato i canti della tradizione in hit conosciute dal grande pubblico come: Aria Caddhipulina, Santu Paulu, Calinitta, Aremu, Lule Lule, Lu ruciu de lu mare, L’acqua de la funtana,  le straordinarie pizziche di Torchiarolo, Aradeo, di Lizzano, Copertino, Cordella, di Stifani, San Vito.
La band è oggi composta dai cantori Enza PagliaraStefania MorcianoAlessandra CaiuloConsuelo AlfieriGiancarlo PaglialungaAntonio AmatoSalvatore Cavallo Galeanda e dai musicisti Gianluca Longo (mandola), Peppo Grassi (mandolino), Attilio Turrisi (chitarra battente), Giuseppe Astore (violino) Roberto ChigaAlessandro ChigaCarlo Canaglia De Pascali (tamburello salentino), Roberto Gemma (mantici), Nico Berardi (fiati), Leonardo Cordella (organetto), Alessandro Monteduro (percussioni), Antonio Marra (batteria), Valerio Combass Bruno (basso).

INGRESSO GRATUITO

Prossime tappe:

23 AGOSTO SOLETO PIAZZA OSANNA

21:00 Corpo Di Ballo La Notte Della Taranta – Pizzica In Scena

21:30 Rocco Nigro “Come fece come non fece” con Antonio Castrignanò, Giorgio Distante, Redi Hasa, Egidio Marullo, Fabrizio Saccomanno, Giuseppe Spedicato

A seguire Enza Pagliara – Fasinfasò con Antongiulio Galeandro, Dario Muci, Gianluca Longo, Claudia De Ventura, Sofia Giordani Pagliara, Viola Centi.

 

24 AGOSTO STERNATIA PIAZZA UMBERTO I

19:00 Laboratorio Di Pizzica

21:00 Unzapzap Bif Band

A seguire Cgs – Canzoniere Grecanico Salentino

 

25 AGOSTO MARTANO LARGO PRIMO MAGGIO

21:00 Taranters

A seguire Nui…Nisciunu

Armonia Greca

Stella Grande

 

Concertone: 27 agosto a Melpignano – INGRESSO GRATUITO

 

Il Festival Itinerante è un progetto della Fondazione Notte della Taranta sostenuto da Regione Puglia, Pugliapromozione, Grecìa salentina, Istituto Diego Carpitella.

 

Main Sponsor: DMJ Mercedes di Maurizio De Mariani

 

Partner: ACQUA ORSINI, OFFICINA PAAR,

Partner sociali: FRATRES, L’INTEGRAZIONE.

Vettore ufficiale Concertone: FERROVIE SUD EST

Partner tecnici: BUSFORFUN, CARRA, FASSI.

 

 

Festival Notte della Taranta

#taranta25 #WeAreinPuglia

www.lanottedellataranta.it

Facebook La Notte della Taranta

Instagram @LaNottedellaTaranta_official

Twitter @LaNottedellaTaranta

YouTube La Notte della Taranta

 

redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO